Bollette acqua e energia elettrica intestate al defunto – Conviene effettuare la voltura del contratto o attendere il distacco per morosità?





Conviene effettuare la voltura del contratto o attendere il distacco per morosità?





Mio suocero è deceduto dal 2003: mia moglie (come il fratello defunto) hanno l’eredità tacita da esso ma non hanno ancora fatto l’atto notarile di successione.
Ha ereditato dal defunto padre una mezza abitazione e relativo mezzo terreno.

In tale abitazione vi abitava a titolo gratuito il fratello deceduto a gennaio 2021.

I contratti di luce e acqua di tale abitazione sono ancora intestati al padre deceduto ma le relative fatture venivano pagate dal fratello in quando vi abitava.
Morendo il fratello le fatture non vengono più pagate.

Il fratello di mia moglie non era sposato ed era senza figli.

Mia moglie ha rinunciato con atto notarile alla eredità del fratello.

Nella buca delle lettere dove abitava il fratello continuano ad arrivare le fatture di tali utenze.

Mia moglie essendo proprietaria del 50% della abitazione vorrebbe intestarsi i contratti di tali due utenze.

Le è stato consigliato di aspettare che le società di erogazione di tali due servizi rescindano i rispettivi contratti per inadempienza di pagamento e solo dopo aprire a proprio nome un nuovo contratto di fornitura.

Ciò perché se si chiede invece la voltura dei contratti ancora in essere si devono pagare le fatture giacenti non pagate.

Oppure mia moglie essendo erede tacita del padre, a quale sono ancora intestati i due contratti, è tenuta comunque a pagare lei le fatture non pagate dopo la morte del fratello?
In questo caso quindi volturandosi i due contratti?

Inutile girarci intorno: sua moglie, in quanto erede del padre intestatario delle utenze, sarà sempre obbligata a pagare le morosità relative alle forniture di acqua e luce rimaste inevase: anche se aspetta il distacco. Anzi, senza effettuare la voltura, con il successivo subentro, dovrà pagare anche i costi di riattivazione dei punti di distribuzione.

17 Luglio 2021 · Giovanni Napoletano


Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con Whatsapp

condividi su Whatapp

    

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Debiti e recupero crediti » Bollette acqua e energia elettrica intestate al defunto – Conviene effettuare la voltura del contratto o attendere il distacco per morosità?. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.