Assegno Circolare – Possibilità di versarlo su conto corrente presso banca di uno Stato Europeo


Può operare sicuramente, tuttavia sappia che da quel momento l'esistenza del conto sarà nota all'Agenzia delle Entrate (AdE)


Volevo sapere se posso versare un assegno circolare (Italia) intestato a me proveniente dalla vendita di un automobile su un conto estero della comunità europea. Grazie per il vostro supporto.

Può operare sicuramente, tuttavia sappia che da quel momento l’esistenza del conto sarà nota all’Agenzia delle Entrate (AdE).

Per i conti correnti detenuti all’estero (UE o extra UE) l’imposta è stabilita nella misura fissa di 34,20 euro per ciascun conto corrente. L’imposta non è dovuta quando il valore medio di giacenza annuo risultante dagli estratti conto e dai libretti non è superiore a 5.000 euro.

Inoltre, bisogna ricordare che dovrà essere compilato il quadro RW del modello Persone Fisiche (PF) della dichiarazione dei redditi.

6 Gennaio 2023 · Annapaola Ferri





Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Assegno Circolare – Possibilità di versarlo su conto corrente presso banca di uno Stato Europeo. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.