Come ottenere gli arretrati degli Assegni per il Nucleo Familiare (ANF)


Sto compilando la domanda per gli assegni familiari, gli arretrati 2021/2022, ovviamente chiedendo risposta ad INPS non si capisce nulla: la questione e questa, l’anno ANF va da luglio a giugno, prendendo in considerazione i redditi 2020, fino ad oggi ho sempre messo solo i miei perché eravamo conviventi e quindi nessun problema, nel 2021 a luglio ci siamo sposati, i redditi da quello che ho capito essendo del 2020, dovrebbero rispecchiare la situazione del 20, quindi solo i miei essendo ancora conviventi. E’ giusto il mio ragionamento?

Il diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) non è determinato dal reddito percepito nel secondo anno precedente quello di presentazione della domanda per ottenere gli arretrati, come avviene per la DSU/ISEE: redditi del nucleo familiare da considerare sono quelli assoggettabili all’IRPEF, al lordo delle detrazioni d’imposta, degli oneri deducibili e delle ritenute erariali. Sono da indicare anche i redditi esenti da imposta o soggetti alla ritenuta alla fonte a titolo di imposta o imposta sostitutiva (se superiori complessivamente a 1.032,91 euro).

Devono essere considerati i redditi prodotti nell’anno solare precedente al primo luglio di ogni anno e che hanno valore fino al 30 giugno dell’anno successivo. In altre parole, per gli assegni familiari per il nucleo familiare arretrati di competenza 2021, banno indicati i redditi IRPEF percepiti dal 30 giugno 2020 al 30 giugno 2021. Per gli assegni familiari arretrati a cui ha diritto il nucleo familiare per l’anno di competenza 2022, banno indicati i redditi IRPEF percepiti dal 30 giugno 2021 al 30 giugno 2022.

Ma i redditi percepiti da chi? Dagli appartenenti al medesimo nucleo familiare. A questo proposito va ricordato che anche un soggetto convivente, non coniugato, può far parte del nucleo familiare del compagno (dipende dallo stato di famiglia). In altre parole, per gli assegni familiari 2021, potrebbero dover essere indicati i redditi percepiti dal 30 giugno 2020 al 30 giugno 2021 percepiti da tutti i soggetti inclusi nello stato di famiglia (compagno e compagna convivente).

Il consiglio, poichè sembra non esser chiaro al richiedente il concetto di nucleo familiare, è quello di recarsi presso un CAF per l’assistenza nella compilazione della domanda per ottenere gli arretrati ANF.

24 Gennaio 2022 · Genny Manfredi



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Come ottenere gli arretrati degli Assegni per il Nucleo Familiare (ANF)