AFAC (Acconto su Futuri Aumenti Contrattuali) e assorbimento degli scatti di anzianità maturati


Argomenti correlati:

Lavoro da 6 anni ed ho notato che nonostante i 3 scatti di anzianità la mia paga totale non aumenta: ho chiesto spiegazioni e l’unica motivazione che mi é stata fornita é che avendo un AFAC e non un superminimo loro sono autorizzati ad assorbire ogni tipo di aumento. Sinceramente credevo che gli scatti di anzianità fossero esenti da questo tipo di assorbimento.
C’é una legge che sancisce con chiarezza ed inequivocabile punto di vista questo argomento?

Gli Acconti Sui Futuri Aumenti Contrattuali assorbono (come peraltro lascia intendere il termine acconto) gli aumenti salariali di volta in volta stabiliti con il rinnovo del Contatto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL): si tratta di una voce di retribuzione aggiuntiva che il datore di lavoro eroga al neo assunto per riconoscergli un trattamento retributivo migliore rispetto a quello dovuto in base alle soglie minime contrattuali.

L’assorbimento non riguarda, tuttavia, i miglioramenti retributivi collegati agli scatti di anzianità: si tratta di aumenti retributivi previsti dal CCNL di settore, che maturano periodicamente in funzione dell’anzianità di servizio presso la medesima azienda.

Purtroppo, non esiste una legge che regola chiaramente la questione: tuttavia il divieto di assorbimento degli scatti di anzianità è chiaramente riportato nei singoli CCNL.

Suggeriamo di rivolgersi ad un sindacato di categoria per ricevere assistenza nel corso di un eventuale contenzioso stragiudiziale con il datore di lavoro.

5 Marzo 2022 · Tullio Solinas



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic AFAC (Acconto su Futuri Aumenti Contrattuali) e assorbimento degli scatti di anzianità maturati