Acquisto scooter e rischio di fermo amministrativo

Argomenti correlati:

Ho una cartella esattoriale di Agenzia delle Entrate Riscossione di circa 1800 euro, non più rateizzabile: fintanto che metto da parte i soldi per saldarla, ho comunque bisogno di un mezzo per recarmi al lavoro. Ho deciso quindi di acquistare uno scooter elettrico di piccola cilindrata ( motore da 3,3 KW) per poter andare al lavoro anche nelle giornate in cui il traffico è chiuso ai mezzi a benzina.

L’agenzia delle entrate potrebbe porre il fermo amministrativo sullo scooter elettrico appena acquistato o, essendo un bene mobile, ed in aggiunta l’unico mezzo che ho per andare al lavoro, lo scooter non è aggredibile?

Tutti i veicoli (beni mobili) che hanno obbligo di registrazione al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) possono essere soggetti ad iscrizione di Fermo Amministrativo da parte dell’Agenzia delle Entrate Riscossione per debiti esattoriali del proprietario (articolo 86 DPR 602/1973).

I motocicli elettrici, che non superano i 4 kW di potenza, non sono beni mobili registrabili al PRA.

A parte questo, è irrilevante che il debitore debba utilizzare il veicolo per raggiungere la sede di lavoro: il fermo amministrativo, per i veicoli iscritti al pubblico registro automobilistico, può essere evitato solo se trattasi di bene mobile di proprietà del debitore strumentale all’esercizio della professione o all’attività di impresa oppure se il bene mobile di proprietà del debitore è utilizzato per il trasporto di una persona diversamente abile.

2 Ottobre 2020 · Paolo Rastelli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Preavviso di fermo amministrativo dello scooter - Ma se mi serve per lavorare?
Ho da poco ricevuto un preavviso di fermo amministrativo sul mio scooter sh 300 per alcune cartelle esattoriali non pagate. Mi hanno dato 30 giorni per pagare. Il problema è che utilizzo il motorino per lavorare, dato che faccio il pony-pizza. Attualmente non ho i soldi per onorare il debito. Cosa posso fare? ...

Il fermo amministrativo decade?
Nel 2009 ho acquistato uno scooter mi sono recato in agenzia con il venditore per effettuare la pratica del passaggio di proprietà: abbiamo firmato i vari documenti, ho saldato il venditore e sono andato via con il mio scooter e il permessino per circolare. Dopo qualche settimana sono tornato in agenzia a ritirare i documenti dell'avvenuto passaggio di proprietà, ed è stato li che ho trovato la sorpresa: mi sono trovato il certificato di proprietà intestato a me, ma con un fermo amministrativo di circa 6000 euro a nome del precedente proprietario. Ho chiesto chiarimmenti in agenzia e mi hanno ...

Acquisto veicolo con fermo amministrativo non trascritto al PRA
Ho acquistato un auto usata da un concessionario e sia dal certificato di proprietà non risultano fermi amministrativi! Per sicurezza ho fatto anche una visura al PRA e la macchina risulta sempre pulita quindi compro l'auto. Successivamente mi reco all'aci per pagare il bollo ma mi dicono che la tassa non è calcolabile perche ci sarà qualche problema! Vado all'agenzia delle entrate e mi comunicano che il PRIMO proprietario della macchina ha un fermo amministrativo di 4000 € sulla macchina che ho acquistato! Vado alla serit sicilia (cartelle esattoriali) e mi confermano che sulla vettura c'è il fermo amministrativo!! Ma ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Acquisto scooter e rischio di fermo amministrativo