Acquisto di immobile – Possibilità di subentro del nuovo acquirente nell’occupazione dell’immobile prima della scadenza del contratto di locazione stipulato dall’attuale conduttore con il precedente proprietario

Acquistando due immobili di cui uno è occupato da dei conduttori che hanno un contratto di affitto transitorio con l’attuale proprietario, potrei, una volta subentrata, mandare via i conduttori? Perché mia madre (a cui andrà la proprietà dell’immobile locato) non saprebbe dove vivere. Quali sono le soluzioni per avere la disponibilità dell’immobile prima della scadenza del contratto di affitto? I conduttori hanno con l’attuale proprietario un affitto con scadenza a settembre 2021 (anno prossimo).

La scadenza naturale del contratto (settembre 2021) deve essere comunque rispettata, anche considerando che l’acquirente, al momento dell’acquisto, è informato del fatto che il bene oggetto di compravendita è stato concesso in locazione dal precedente proprietario.

L’articolo 1600 del codice civile stabilisce che il contratto di locazione è opponibile al terzo acquirente, se ha data certa anteriore all’alienazione della cosa, e l’articolo 1602 sancisce che il terzo acquirente, tenuto a rispettare la locazione, subentra, dal giorno del suo acquisto, nei diritti e nelle obbligazioni derivanti dal contratto di locazione.

La cosa da fare adesso è inviare al conduttore formale disdetta (raccomandata AR o posta elettronica certificata, se nuovo acquirente e conduttore attuale ne sono forniti) entro i termini previsti dal contratto di locazione sottoscritto.

5 Ottobre 2020 · Piero Ciottoli

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Acquisto o locazione immobile - Chi prende possesso di un appartamento, quale acquirente o conduttore, è tenuto a controllare anche l'eventuale manomissione dei contatori delle utenze a consumo
Tempo fa ho acquistato un immobile unifamiliare dove sono andato ad abitare insieme a mia moglie e ai figli: appena un mese dopo l'acquisto la società che gestisce la distribuzione di energia elettrica, dopo una ispezione, ha rilevato la manomissione del contatore e, adesso, il mio fornitore (ho effettuato subentro e il fornitore attuale era anche quello con cui avevano stipulato il contratto i precedenti proprietari) mi chiede circa cinquemila euro a titolo di risarcimento danni per illegittimo consumo di energia elettrica. A me sembra una roba da matti: io non ho manomesso il contatore e in un mese circa ...

Immobile con nudo proprietario ed usufruttuario - il conduttore a chi deve pagare il canone di locazione?
Il rapporto che nasce dal contratto di locazione e che si instaura tra locatore e conduttore ha natura personale, di modo che chiunque abbia la disponibilità di fatto del bene, in base a titolo non contrario a norme di ordine pubblico, può validamente concederlo in locazione. Pertanto, la legittimazione a stipulare il contratto di locazione per un immobile oggetto di usufrutto è configurabile anche in capo al nudo proprietario del bene, con la conseguenza che, per l'adempimento dei canoni, il conduttore non può contestarne la legittimazione, adducendo l'esistenza della posizione dell'usufruttuario. In generale, allorquando venga stipulato un contratto locativo e ...

Morte del conduttore per coppie di fatto e coniugi separati - Subentro nel contratto di locazione e intimazione di sfratto
L'assegnazione della casa familiare ad uno dei coniugi determina la successione ("subentro") del coniuge assegnatario nel contratto di locazione. Nell'ambito della separazione e del divorzio, il giudice, in presenza di figli conviventi, assegna la casa familiare ad uno dei coniugi (e precisamente al coniuge affidatario dei figli). ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Famiglia lavoro pensioni • DSU ISEE ISEEU • nucleo familiare famiglia anagrafica e sostegno al reddito • successione eredità e donazioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Acquisto di immobile – Possibilità di subentro del nuovo acquirente nell’occupazione dell’immobile prima della scadenza del contratto di locazione stipulato dall’attuale conduttore con il precedente proprietario