Acquisto auto nuova – Quali sono le vetture più affidabili sul mercato?

Argomenti correlati:

Sto pensando di acquistare un’autovettura nuova, ma tra le tante offerte sul mercato non saprei proprio come muovermi: vorrei sapere, dunque, in linea generale, quali sono le vetture più affidabili.

Potete aiutarmi?

Quello tra l’auto e noi italiani è un rapporto fatto di gioie e dolori tra guasti, acquisto di ricambi e corse dal meccanico: per scattare una fotografia di quali siano le marche più affidabili e che danno più soddisfazioni ai proprietari, diverse associazioni di consumatori europee (Francia, Belgio, Spagna Portogallo) hanno effettuato un’indagine che ha coinvolto oltre 43 mila automobilisti, di cui circa 13 mila italiani.

Gli intervistati hanno risposto a domande come “L’auto dà problemi?

Quante volte l’hai portata dal meccanico?

In base alle risposte è stata stilata una classifica che mette al primo posto le auto delle marche che fanno capo alla multinazionale giapponese Toyota: Lexus in primis ma anche Daihatsu e Subaru (oltre che lo stesso marchio Toyota).

Si piazzano bene anche il lussuoso brand Porche e Audi (entrambe del gruppo Volkswagen) e Honda.

Agli ultimi posti invece si piazzano le quattroruote made in Italy: Lancia, Fiat e Alfa Romeo.

La classifica oltre a fornire un’indicazione sull’affidabilità ha valutato anche il grado di soddisfazione degli automobilisti.

I risultati generali sono stati complessivamente positivi: si va dal punteggio eccellente di Porche (94) all’ultima posizione di Fiat (77).

Per quanto riguarda invece il costo medio per la manutenzione dell’auto sostenuto dagli automobilisti nell’ultimo anno, al primo posto si piazza ancora una volta Toyota con 230 euro l’anno, seguita da Suzuki a 240, mentre agli ultimi posti figurano Audi con 450 euro e Land Rover con 550 euro.

I risultati – che fanno riferimento ad automobili che hanno al massimo dieci anni – tracciano l’identikit della situazione italiana: il primo “parametro guida” nella decisione di acquistare un’auto nel nostro Paese è proprio l’affidabilità, insieme ai bisogni del nucleo familiare e naturalmente al costo della vettura.

A seguire compaiono consumi (14%) e design. Proprio per quanto riguarda i consumi, dall’indagine emerge che molti automobilisti riscontrano una discrepanza tra i dati di consumo di carburante dichiarati dai produttori e quelli riscontrati nella realtà quotidiana.

Sotto questo aspetto i più insoddisfatti sono i proprietari di Land Rover e Smart.

Dall’indagine emerge inoltre che la metà delle famiglie italiane possiede due auto; i diesel (43%) superano complessivamente i motori benzina (34%) anche se nell’ultimo anno questo rapporto si è invertito, mentre le auto ibride restano al 7%, anche se si tratta di un mercato in crescita.

In un terzo dei casi le vetture hanno da tre a sei anni di vita, mentre per un quarto tra gli otto e i dieci anni e per un altro quarto da uno a tre anni.

Tra gli italiani (80%) la tendenza è di affidarsi ad auto nuove piuttosto che acquistare un usato.

Tra i guasti più frequenti vi sono quelli relativi alla parte elettrica, che hanno quindi coinvolto fusibili, fari, lampadine, spie di controllo, la chiusura centralizzata, gli alzacristalli elettrici, i tergicristalli, ecc…

Le marche in cui si è riscontrato un numero di guasti di questo tipo oltre la media sono Alfa Romeo, Citroen, Fiat, Lancia, Opel, Renault, Seat e Chevrolet. Dopo la parte elettrica è il sistema frenante a guastarsi più frequentemente (cilindro della pompa idraulica, circuito del liquido dei freni, dischi, tamburi, ecc…), in particolare nelle auto Citroen, Fiat, Lancia, Opel e Volvo.

Al terzo posto si piazzano le parti elettriche collegate al motore (motorino di avviamento, batteria, accensione elettronica, antifurto elettronico, ecc…). In questo caso sono Alfa Romeo, Chevrolet, Opel e Seat le peggiori.

10 Febbraio 2020 · Giuseppe Pennuto

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Consegne pacchi a domicilio e shopping online - Quali sono i corrieri più affidabili?
Dovrei spedire un pacco a mia madre che si trova nel nord italia: non vorrei affidarmi alle classiche poste, poiché ho bisogno che arrivi in fretta e con affidabilità. Posso fidarmi dei corrieri presenti sul mercato? Quali sono le ditte più attendibili? ...

Acquisto autovettura nuova e proposta d'acquisto - Quali precauzioni devo adottare prima di firmare il contratto?
Ho 19 anni, lavoro, e mi sto accingendo ad acquistare la mia prima auto, senza dire nulla ai miei genitori. Non sono molto esperto e vorrei evitare fregature. Mi sono recato qualche giorno fa in concessionaria e, dopo aver scelto il modello che mi piace, mi è stata presentata una proposta d'acquisto. Ora, prima di sottoscriverla, vorrei sapere a cosa devo stare attendo per non incappare in situazioni spiacevoli in merito alla firma del contratto vero e proprio. ...

Rc auto familiare approvata - Quali sono pro e contro di questa misura?
Ho saputo che alla fine la misura dell'rc auto familiare sia stata approvata in toto se non per qualche cavillo che, come sempre, viene inserito alla fine. Vorrei sapere, in linea generale, quali sono i pro e i contro di questa normativa. ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Acquisto auto nuova – Quali sono le vetture più affidabili sul mercato?