Accertamento TARI riferito ad immobili cointestati


Ho ricevuto accertamento TARI riferiti ad immobili cointestati con fratelli: l’accertamento è stato fatto solo a mio nome in quanto primo della lista dei cointestatari nella registrazione al catasto. In caso di mancato pagamento sarò coinvolto solo io nella procedura esecutiva, oppure la stessa sarà estesa d’ufficio anche agli altri comproprietari?

La TARI (TAssa RIfiuti) è una obbligazione in solido fra i comproprietari dell’immobile: il creditore sceglie a quale dei cointestatari notificare l’avviso di accertamento e nei cui confronti avviare le azioni esecutive per la riscossione coattiva del dovuto in caso di omesso pagamento.

Sarà poi compito del comproprietario escusso proporre, eventualmente, azione giudiziale finalizzata al recupero delle quote spettanti a ciascuno degli altri comproprietari in ragione della percentuale di possesso.

Secondo l’articolo 1292 del codice civile, l’obbligazione è in solido quando più debitori sono obbligati tutti per la medesima prestazione, in modo che ciascuno può essere costretto all’adempimento per la totalità e l’adempimento da parte di uno libera gli altri.

22 Luglio 2022 · Lilla De Angelis



Condividi e vota il topic


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Vota il topic se ti è stato utile

Approfondimenti

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Accertamento TARI riferito ad immobili cointestati