Abbonamento Spotify – E’ vero che il costo aumenterà in Europa?

Sono un cliente premium Spotify Premium e pago dieci euro di abbonamento mensile per ascoltare tutta la musica che voglio senza interruzioni pubblicitarie: il costo in questo momento è accessibile ma ho sentito che l’azienda vuole aumentarlo in Europa.

E’ vero?

Spotify è l’azienda leader nel mondo dello streaming musicale: nata in Svezia nel 2006, da un’intuizione di Daniel Ek e Martin Lorentzon, nel 2017 ha registrato un fatturato di oltre 4 miliardi di dollari.

Il 2020, però, è stato un anno duro per tante compagnie, compresa Spotify: nonostante un aumento degli abbonati ha annunciato infatti una perdita netta più che triplicata nel 2020, causata dalle elevate spese operative. Per rientrare, ha deciso di aumentare il prezzo degli abbonamenti.

Ma non per tutti.

Spotify ha reso noto che la perdita netta, nel 2020, è stata pari a 581 milioni di euro. Nel 2019 la voce si era fermata a 186 milioni.

Dall’altra parte, invece, ha registrato un notevole aumento di utenti attivi, ben 345 milioni nel 2020, un +27% rispetto al 2019, di cui 155 milioni erano abbonati paganti (+24%).

Oggi Spotify è disponibile in ben 93 Paesi, anche se è diffusa prevalentemente in Europa: nel continente, infatti, la compagnia conta il 40% degli abbonati.

Vuole continuare a espandersi, per questo motivo ha acquistato la società di podcast Ringer. Al momento Spotify conta 2,2 milioni di titoli, più del triplo rispetto all’anno passato. Tra questi ci sono anche quelli del principe Harry (con la moglie Meghan) e dell’ex first lady Michelle Obama.

Spotify ha quindi deciso, ampliata la base di utenti, di aumentare i prezzi, ma non per tutti. Il rincaro riguarderà gli utenti che hanno un abbonamento Family: il prezzo per usufruire di 6 account è salito da 14,99 euro a 15,99 euro al mese. Chi ha già attivato Spotify Family continuerà a pagare la stessa cifra per un mese, ma da quello successivo passerà al nuovo tariffario.

Non sono invece previsti rincari per le altre tipologie di abbonamenti Spotify Premium: l’account singolo continuerà a costare 9,99 euro al mese. Per quelli Duo e Student, invece, il prezzo è rispettivamente di 12,99 e 4,99 euro al mese.

30 Aprile 2021 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Costo delle sigarette - E' vero che aumenterà ancora?
Sono una casalinga (che percepisce assegno di mantenimento di divorzio) con a carico due figli maggiorenni, di cui uno non lavora e l'altra è precaria: per aiutarli con le spese compro le sigarette a tutti e due, più me compresa. Mentre portavo il cane al parco, l'altro ieri, una mia amica mi ha detto che nell'immediato ci sarà un nuovo aumento del prezzo delle sigarette. A occhio spendo già in media 400 euro al mese in tabacco: quando dovrò pagare ancora di più? Sta diventando peggio di un mutuo. ...

Abbonamenti streaming tv e musica senza sovrapprezzi in Europa - Addio al Geoblocking?
Viaggio spesso all'estero per lavoro e sono abbonato a numerose piattaforme per seguire le mie serie tv preferite e la musica: molto spesso quando ci provavo fuori dall'Italia dovevo pagare sovrapprezzi o alcune volte mancava l'accessibilità. Ho sentito dire che tra poco sarà possibile usufruire gratuitamente di tutti gli abbonamenti streaming per quanto riguarda l'Europa. E' vero? ...

Netflix - E' addio all'abbonamento condiviso?
Io e i miei coinquilini abbiamo un abbonamento Netflix che dividiamo in quattro: in questo modo la spesa mensile diventa minima e possiamo usufruirne tutti. Ho sentito dire, però, che la società vuole abolire questo tipo di opzione. E' vero? ...

Dove mi trovo?

Ti trovi nel Forum – Tutela del consumatore e risarcimento danni a persone e cose del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani e stai leggendo il topic Abbonamento Spotify – E’ vero che il costo aumenterà in Europa?