Sei mesi di tempo per pagare le cartelle esattoriali notificate fra il primo settembre 2021 e il 31 marzo 2022


Il termine di pagamento delle cartelle esattoriali è di 180 giorni per quelle notificate fra il primo settembre 2021 e il 31 marzo 2022





Ho ricevuto un elenco da parte dell’Agenzia dele riscossioni di tutte le cartelle esattoriali che non ho mai pagato (non sono in grado di farlo): scrive che ho 5 giorni di tempo per pagare.
Ma non si era detto che si hanno a causa Covid 6 mesi (180 giorni)? Questi 6 mesi forse valgono solo per le nuove cartelle?

Il termine per il pagamento delle cartelle esattoriali è di 180 giorni dalla data di notifica se quest’ultima è compresa fra il primo settembre 2021 e il 31 marzo 2022: ma nel caso riportato, temo si tratti di una ingiunzione di pagamento recapitata al debitore dall’Agenzia delle Entrate Riscossione (AdER) per cartelle esattoriali già notificate da tempo.

5 Gennaio 2022 · Paolo Rastelli


Se il post è stato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!




Cosa stai leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Forum – Cartelle esattoriali multe e tasse » Sei mesi di tempo per pagare le cartelle esattoriali notificate fra il primo settembre 2021 e il 31 marzo 2022. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.

.