Cessione quinto

A gennaio ho acceso un prestito con cessione del quinto dello stipendio. La società per la quale lavoro, mi ha comunicato che a causa della riorganizzazione del personale, mi licenzieranno, versandomi un incentivo per questo.

Dopo aver controllato i documeti, mi hanno informato che l'incentivo verra versato alla finanziaria, insieme col TFR.

Come posso fare per far si che questo non accada?

Posso fare una liberatoria nella quale auttorizzo e mi assumo le responsabilità del versamento a me dell’incentivo?

11 Agosto 2010 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Incentivo all'esodo e pensionamento fra un anno - Cosa succede al pignoramento e alla cessione volontaria del quinto che attualmente insistono sullo stipendio?
Sono una bancaria cui è stato concesso incentivo esodo per licenziamento e tra meno d'un anno farò domanda pensione: su busta paga grava trattenuta per pignoramento e cessione volontaria del quinto. Dato che conserverò attuale cc per accredito incentivo vedrò sparire lo stesso totalmente? Oppure finanziaria/pignorante cominceranno loro sporco lavoro quando sarò pensionata? ...

Cessione del quinto dello stipendio e trattamento di fine rapporto - problematiche
I contratti di cessione del quinto dello stipendio prevedono, in caso di risoluzione del rapporto di lavoro per qualsiasi causa, quando ancora non è stato estinto il debito contratto con la finanziaria, che il datore di lavoro trattenga e versi al creditore l'ammontare dell'intero trattamento di fine rapporto (TFR) dovuto al dipendente fino a concorrenza del debito residuo. La riforma della previdenza complementare ha introdotto dei profili di problematicità riguardo alla disponibilità dell'intero ammontare del TFR a garanzia del debito contratto e non ancora estinto dal dipendente in caso di risoluzione del rapporto di lavoro. Com'è noto, in base alla ...

Cessione Quinto - Finanziaria non recupera il TFR da precedente azienda
Ho effettuato una cessione del quinto con una finanziaria: successivamente ho cambiato azienda e speravo che ci fosse il ricalcolo della rata in quanto nella precedente azienda avevo un discreto TFR. La finanziaria però non è riuscita ad ottenere ancora il pagamento del TFR e quindi mi vuole applicare la stessa rata pre-dimissioni con la stessa durata come se il TFR non esistesse. A questo punto volevo chiedere: Posso pretendere il ricalcolo sottraendo il TFR dal monte soldi dovuto? Perchè la finanziaria non riesce ad averlo se molti colleghi dimessi sono stati liquidati del TFR? Che succede se nei rimanenti ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cessione quinto. Clicca qui.

Stai leggendo Cessione quinto Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 11 Agosto 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 12 Dicembre 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)