Usura fondi antiusura e confidi

La sospensione delle azioni esecutive nei confronti del debitore vittima di usura

Roberto Petrella - 21 aprile 2016

La sospensione dell'esecuzione forzata, accordata dalla legge alle vittime di usura, si applica anche alle vendite disposte nell'ambito delle procedure fallimentari, in particolare quando il fallito abbia richiesto la concessione di un mutuo senza interessi quale vittima del reato di usura. In pratica, viene attribuito al giudice il potere di sospendere il compimento di quegli atti esecutivi che possono pregiudicare irrimediabilmente il patrimonio dell'esecutato o anche solo la detenzione di beni immobili, in vista dell'elargizione delle previste provvidenze, che dovrebbe consentire il superamento di una temporanea difficoltà economica. La normativa vigente mira fondamentalmente a consentire che, nel lasso di tempo [ ... leggi tutto » ]

Usura sopravvenuta - se il tasso di mora supera il valore di soglia gli interessi corrispettivi sono comunque dovuti

Chiara Nicolai - 7 settembre 2015

In tema di contratti di prestito, ed in particolare di mutuo fondiario, la giurisprudenza di legittimità ha già ampiamente chiarito che possono ritenersi usurari non solo gli interessi corrispettivi, ma anche gli interessi di mora: non v'è ragione, infatti, per escluderne l'applicabilità della soglia di usura anche nelle ipotesi di ritardo colpevole nel pagamento delle rate, dal momento che tale ritardo non giustifica di per sé il permanere della validità di un'obbligazione così onerosa e contraria al principio generale posto dalla legge. Vale pertanto il principio di diritto per cui il tasso soglia al di là del quale gli interessi [ ... leggi tutto » ]

Tassi d'interesse a usura nei finanziamenti (mutui e prestiti e altro) » verifica, tutela e rimborso: ecco come fare

Andrea Ricciardi - 24 aprile 2015

Come noto, il tasso usurario rappresenta il limite oltre il quale il tasso di interesse praticato nel finanziamento è , appunto, usurario: esso viene calcolato aumentando della metà il tasso effettivo globale medio relativo alla categoria di operazioni alla quale appartiene quella effettuata. Tale tasso effettivo globale medio si trova indicato nell'apposita Tabella di rilevazione pubblicata ogni trimestre sulla Gazzetta Ufficiale, che le Banche e gli intermediari finanziari sono tenuti ad esporre in ogni sede o dipendenza aperta al pubblico. Chi ha contratto un mutuo, o un prestito, e ha il sospetto che ci sia stata un po troppa disinvoltura nell'applicazione [ ... leggi tutto » ]

Interessi usurari e soglia di usura secondo bankitalia, giurisprudenza e normativa vigente

Rosaria Proietti - 24 marzo 2015

L'usura nei tribunali è una storia a tappe successive, tormentata da innovazioni legislative, norme interpretative, dichiarazioni di incostituzionalità e continuamente alimentata dalla forte pressione di interessi economici. Ogni decisione o modifica normativa virtualmente sposta capitali ingenti. In tal senso, può ricordarsi come il Governatore della Banca d'Italia il 4 dicembre del 2000, dopo le tre pronunce di quell'anno della Corte di Cassazione sull'usura sopravvenuta, che sancivano l'applicabilità della legge 108/1996 anche ai contratti bancari conclusi in data anteriore alla sua entrata in vigore stimò in una missiva al Ministero del Tesoro in 15.000 miliardi di lire il costo per le [ ... leggi tutto » ]

Prestiti a tasso fisso e usura intervenuta - il creditore è tenuto a rimborsare il debitore

Tullio Solinas - 3 dicembre 2014

Cosa accade se, dopo la stipula di un contratto di prestito, la successiva discesa dei tassi di interesse conduce il tasso fisso stipulato a superare la soglia di usura? Evidentemente, la questione riguarda solo i prestiti a tasso fisso, esposti al rischio di usura sopravvenuta perché, in questo caso, il debitore si assume il rischio dei tassi discendenti ed il creditore quello dei tassi crescenti: i prestiti a tasso variabile, invece, incorporano un meccanismo di adeguamento continuo ai tassi di mercato. Secondo l'Arbitro Bancario Finanziario, nello scenario di una discesa notevole e costante dei tassi di mercato, il creditore è [ ... leggi tutto » ]

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca