Cambiale senza spese - Protesto illegittimo?

Ho messo all'incasso una cambiale presso la mia banca con la clausola "senza spese" sul lato anteriore sinistro del medesimo titolo firmata come dispone il relativo articolo 53 legge sulla cambiale.

La stessa è però ritornata protestata a mio parere in modo illegittimo in quanto è proprio quella clausola a dover su mia richiesta dispensare dal protesto il debitore al mancato pagamento.

Pertanto posso richiedere la restituzione delle spese indebitamente trattenute dalla banca?

Inoltre un titolo in difetto di bollatura può essere protestata?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cambiale senza spese - protesto illegittimo?. Clicca qui.

Stai leggendo Cambiale senza spese - Protesto illegittimo? Autore Marzia Ciunfrini Articolo pubblicato il giorno 3 maggio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca