Cambiale non pagata

L’altro giorno ho fatto richiesta di una visura per vedere la mia situazione di protesto.
Si evidenziato che dall’ottobre del 2009 non ho pagato n° 1 cambiale di un importo di eur. 400,00.

Premetto che sapevo di questa cambiale non pagata, ma era l’ultima rata di un acquisto di un’autovettura e io la ridiedi in dietro al concessionario poichè la macchina in garanzia aveva problemi e in accordo con il concessionario restitui il tutto!!!

Ora sono protestato per una cambiale che pensavo non venisse mai incassata dal beneficiario.

Io vorrei poter chiuedere questa faccenda pagando questa cambiale per poi cancellare il mio protesto, però come faccio a pagare se non ho l’atto in mio possesso e il concessionario risulta fallito e quindi non rintracciabile?
C’è un modo per chiudere questa insolvenza?

Il protesto è cancellabile con una procedura relativamente semplice, da espletarsi presso la CCIAA o la cancelleria del Tribunale, tuttavia la cambiale deve essere prima di tutto pagata…

Il Suo problema pertanto non è il pagamento quanto il rintraccio del creditore. Le consiglio di provare a fare una visura camerale storica dell’azienda, e provare ad andare presso il domicilio dell’amministratore indicato in visura.

15 Febbraio 2011 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Cambiale – guida alla cambiale
La cambiale è un titolo di credito all'ordine che attribuisce al legittimo possessore il diritto incondizionato a farsi pagare una somma determinata ad una scadenza indicata. Può essere emessa sottoforma di cambiale tratta o cambiale propria (il pagherò o vaglia cambiario). La cambiale tratta contiene un ordine di pagamento che il firmatario/emittente (il traente) dà ad un soggetto debitore (trattario) a beneficio proprio o di un terzo (creditore/beneficiario). Il trattario può accettare o meno. Nel primo caso egli diventa il debitore principale sia nei riguardi di chi dovrà essere pagato sia verso chi riceverà il documento dal primo creditore tramite ...

Protesto cambiale con dicitura tratta non accettata
Qualora sull'atto di protesto figuri la dicitura “tratta non accettata” o “tratta non” siamo in presenza di una cambiale tratta, cioè di una cambiale contenente l'ordine di provvedere al pagamento a favore del creditore, rivolto ad un terzo che ha rifiutato di procedere al pagamento richiesto. Il protesto di una tratta non accettata ha conseguenze diverse rispetto a quelle proprie dei protesti su cambiali o assegni: infatti, l'elenco dei protesti relativo alle tratte non accettate viene anch’esso inviato dagli ufficiali levatori, il giorno successivo alla fine di ogni mese, al Presidente della Camera di Commercio, ma unicamente a fini statistici. ...

Cambiale - tratta, vaglia cambiario o pagherò
I titoli di credito sono documenti in base ai quali un soggetto è tenuto ad effettuare una prestazione tipicamente, versare denaro) a chi li presenta, essendone legittimamente in possesso. Il diritto del possessore ad ottenere la prestazione prescinde dalla dimostrazione delle ragioni che hanno generato il diritto stesso: è sufficiente il possesso del titolo per avere diritto alla prestazione indicata, senza dover dimostrare le ragioni giuridiche ed economiche che hanno fatto sorgere il credito. Perché siano validi, i titoli di credito devono rispettare alcuni requisiti formali indicati puntualmente dalla legge. La cambiale (effetto) è un titolo di credito che contiene ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cambiale non pagata. Clicca qui.

Stai leggendo Cambiale non pagata Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 15 Febbraio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria protesti e protestati - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)