Bonus bebè e Bonus mamma domani - Su ricorso di alcune associazioni che tutelano i diritti degli immigrati i giudici milanesi ordinano all'INPS di incentivare anche le nascite degli extracomunitari

Con Ordinanza 6019/2017, il Tribunale di Milano ha accolto il ricorso delle associazioni APN (Avvocati Per Niente), ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione) e Fondazione Giulio Piccini ONLUS contro l'INPS avverso le disposizioni in materia di Bonus bebè e Bonus mamma domani, nella parte in cui è stato limitato l'accesso al beneficio economico ad alcune categorie di donne straniere e precisamente alle donne titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornante di lungo periodo, della carta di soggiorno o della carta di soggiorno permanente.

Con la citata ordinanza è stato ordinato all'INPS di eliminare la condotta discriminatoria attraverso l'estensione dei benefici assistenziali denominati Bonus bebè e Bonus mamma domani a tutte le future madri regolarmente presenti in Italia che ne facciano domanda e che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornante di lungo periodo, della carta di soggiorno o della carta di soggiorno permanente.

Pertanto, le istanze presentate per Bonus bebè e Bonus mamma domani dalle straniere regolarmente presenti in Italia, in precedenza respinte, saranno oggetto di riesame alla luce dell'Ordinanza 6019/2017 del Tribunale di Milano.

L'INPS aggiunge che i premi verranno corrisposti con riserva di restituzione se, all'esito del giudizio di impugnazione del citato provvedimento giudiziale da parte dell'Istituto, emergerà un diverso orientamento giurisprudenziale. Certamente sarà difficile recuperare i premi erogati alle straniere se nei successivi gradi di giudizio emergesse che non ne hanno diritto.

15 febbraio 2018 · Patrizio Oliva

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su bonus bebè e bonus mamma domani - su ricorso di alcune associazioni che tutelano i diritti degli immigrati i giudici milanesi ordinano all'inps di incentivare anche le nascite degli extracomunitari. Clicca qui.

Stai leggendo Bonus bebè e Bonus mamma domani - Su ricorso di alcune associazioni che tutelano i diritti degli immigrati i giudici milanesi ordinano all'INPS di incentivare anche le nascite degli extracomunitari Autore Patrizio Oliva Articolo pubblicato il giorno 15 febbraio 2018 Ultima modifica effettuata il giorno 26 dicembre 2018 Classificato nella categoria immigrazione e integrazione Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca