Avrei intenzione di prendere una carta revolving in modo da utilizzarla per fare fronte a quelle spese che non riesco più a sostenere con il mio stipendio

Salve, mi chiamo Mara ed avrei intenzione di prendere una carta revolving in modo da utilizzarla per fare fronte a quelle spese che non riesco più a sostenere con il mio stipendio. E soprattutto mi servirebbe perchè ho già un finanziamento in atto, ma non riesco a pagare le rate. Potreste consigliarmi qualche finanziaria che applica tassi di interesse umani?

Ciao e grazie


L'esposizione debitoria mensile si può alleggerire anche senza accendere nuove linee di credito.

Invece di cercare nuovo denaro, Mara, dovresti consolidare i vecchi debiti per migliorare la tua situazione complessivamente.

Come molti risparmiatori, tu ignori che è possibile «rottamare» anche i prestiti, anche quelli di piccola entità che spesso sono proprio i più salati.

E se vuoi un consiglio stai lontana dalle carte revolving. Alle carte revolving, vale a dire quelle carte per fare la spesa con il prestito incorporato, spesso vengono applicati tassi d'interesse che possono arrivare fino al 20%.

Significa che un credito di 2.500 euro accesso con una revolving e da restituire in piccole rate di 50 euro al mese per nove anni, alla fine del periodo ti sarà costata 2.900 euro in interessi.

25 Ottobre 2008 · Ornella De Bellis





Se il post ti è sembrato interessante, condividilo con il tuo account Facebook

condividi su FB

    

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it




Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!