Autovelox dopo l'incrocio » Il limite va ripetuto o la multa è nulla

L’autovelox scatta dopo l’incrocio, ma il segnale del limite di velocità non è ripetuto: la multa è nulla.

Non è valida la multa per eccesso di velocita’ se l’autovelox è posto dopo un incrocio ed il cartello contenente la prescrizione non è ripetuto.

Questo, in sintesi, l’orientamento della Corte di cassazione, espresso con la sentenza 11018/2014.

Flash fatale, quello dell’autovelox: l’automobilista è beccato a pigiare troppo il piede sull’acceleratore, lungo una strada statale, toccando i 60 chilometri orari, nonostante il limite fissato a 50 chilometri orari.

Ma, nonostante tutto, la sanzione viene annullata. Significativo il fatto che il segnale del limite di velocità fosse piazzato solo prima dell’incrocio, e non anche dopo, dove invece era collocato l’autovelox.

La sentenza era di una banalità sconcertante: difficile credere che si arrivi fino in Cassazione per sentir affermare che un segnale va ripetuto se si vuole che l’obbligo o il divieto che contiene valgano anche dopo un incrocio.

Eppure è proprio quel che si legge nella pronuncia 11018/2014. Succede quando i giudici lavorano male.

22 Maggio 2014 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: ,

Approfondimenti

Multa da autovelox » Se il limite è sforato di poco è nulla
Multa elevata con dispositivo autovelox: se la differenza tra il limite di velocità e l'andatura effettiva del trasgressore è minima la sanzione può essere annullata. Una multa rilevata con apparecchiature di controllo elettronico della velocità come l'autovelox, infatti, può essere annullata quando lo scarto tra l'andatura effettivamente tenuta dall'automobile e il limite di velocità sul tratto di strada interessato è minimo. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dal Giudice di Pace di Gallarate con sentenza 267/14. Con la pronuncia citata, è stato sancito un principio nuovo e, per certi versi, rivoluzionario in tema di sanzioni amministrative per violazioni del codice della ...

Multa per eccesso di velocità elevata con telelaser » Illegittima se l'orario dello scontrino è diverso da quello sul verbale
Multa per eccesso di velocità elevata tramite telelaser: la contravvenzione è nulla se l'orario dello scontrino emesso dall'apparecchio e quello sul verbale non coincidono. Per poter annullare una multa elevata con telelaser è decisiva la discrepanza tra l'orario messo nero su bianco nel verbale, e quello riportato nello scontrino emesso dall'apparecchiatura per il rilevamento della velocità. Questo, in sintesi, il giudizio emanato dalla Corte di Cassazione con sentenza 22883/14. Da ciò che si deduce dalla suddetta pronuncia, se l'indicazione dell'orario in cui è stato rilevato l'eccesso di velocità è diversa da quella riportata, invece, sullo scontrino stampato, al momento, dalla ...

Multa per eccesso di velocità » Illegittima se fatta ad occhio dall'agente
Multa per eccesso di velocità : è illegittima la sanzione se viene fatta ad occhio dall'agente accertatore. Una multa per eccesso di velocità , se l'infrazione è rilevata solo dall'occhio del vigile, non è valida. Deve, infatti, essere documentata con sistemi fotografici, di ripresa video o con analoghi dispositivi. Il Giudice di Pace di Nardò, infatti, ha accolto il ricorso di un automobilista contro un verbale di accertamento che gli contestava la violazione dell'articolo141, c. 3 e c. 8 del Codice della Strada. In sostanza, il magistrato, con la sentenza numero 10/2014, ha ritenuto nullo un verbale di multa in quanto mancava ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su autovelox dopo l'incrocio » il limite va ripetuto o la multa è nulla. Clicca qui.

Stai leggendo Autovelox dopo l'incrocio » Il limite va ripetuto o la multa è nulla Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 22 Maggio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 18 Maggio 2017 Classificato nella categoria multe da autovelox t-red tutor photored telelaser scout speed Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)