Assegno non protestato - Titolo esecutivo per notificare precetto al traente

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!





» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo



In risposta ad una mia precedente domanda mi avete riferito che l’assegno non protestato non può costituire valido titolo esecutivo per notificare il precetto.

Non essendo d’accordo sulla risposta, potreste gentilmente comunicarmi gli estremi normativi su cui si basa tale assunto. Ritengo che il precetto in forza di un assegno non protestato possa essere notificato al traente, ma non ad eventuali ulteriori giranti.



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


29 Ottobre 2012 · Andrea Ricciardi




Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su assegno non protestato - titolo esecutivo per notificare precetto al traente. Clicca qui.

Stai leggendo Assegno non protestato - Titolo esecutivo per notificare precetto al traente Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 29 Ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!