Crediti inesigibili e cessione pro soluto

Cessione pro soluto - Eliminare i crediti inesigibili è obbligo di legge

COME NOTO, TUTTI I CREDITI CONCORRONO A FORMARE L’ATTIVO DEL BILANCIO - anche quelli che in realtà non vi concorrono per niente poichè sono inesigibili o considerati dubbi o persi. Poichè è chiaro che altrimenti il bilancio che li riporta nell’attivo non corrisponderebbe alla realtà, sarebbe falso - e [ ... leggi tutto » ]

Cessione pro soluto - I crediti inesigibili vanno eliminati dall'attivo di bilancio

Portandoli a perdita nel bilancio o direttamente, se riguardano debitori in procedure concorsuali (tutte le procedure tranne l’amministrazione controllata), oppure mediante cessione pro soluto (salvo si possa e si voglia accantonarli nell’apposito fondo [ ... leggi tutto » ]

La cessione pro soluto dei crediti inesigibili è l'unica forma fiscalmente sicura

Per eliminare dall'attivo crediti verso i debitori che non sono sottoposti a procedura concorsuale (v. punto precedente), sia che si cedano per non dover pagare tasse sugli utili anche per crediti [ ... leggi tutto » ]

A quali società possono essere ceduti i crediti inesigibili

Quelle iscritte nell’elenco generale degli intermediari operanti nel settore finanziario ex articolo 106 DL. 1.9.93 N.385. Tutti i crediti sono cedibili nell’interesse dell'azienda, fermo restando che però si possono portare a perdita nel bilancio civilistico soltanto i crediti ceduti derivanti dall'attività svolta dall'azienda secondo il proprio statuto: se questo [ ... leggi tutto » ]

Crediti inesigibili e cessione pro soluto - Norme contro l'elusione fiscale

Qualunque credito più o meno esigibile o inesigibile a qualunque pur incongruo prezzo ritenga conveniente cedere nell’interesse dell'azienda poichè la scelta di convenienza è suo diritto-dovere, sua essendo la responsabilità della gestione dell'azienda. Per quanto attiene le norme anti elusione, esse riguardano “operazioni poste in essere senza valide ragioni [ ... leggi tutto » ]

CESSIONE DEI CREDITI INESIGIBILI - DA DIRITTO A OBBLIGO

In conseguenza della legge sulla veridicità dei bilanci (già citata precedentemente). Crediti inesigibili, cedibilità, elusione: la nuova legge sulla correttezza dei bilanci rovescia i termini del rapporto “ contribuente-fisco” e risolve dubbi e perplessità e timori del contribuente circa contestazioni da parte del fisco. I crediti inesigibili vanno eliminati [ ... leggi tutto » ]

Riepilogo su crediti inesigibili e cessione pro soluto

La cessione, disciplinata dall'articolo 1260 del Codice Civile, rappresenta la soluzione più efficace per molte imprese che non riescono a recuperare i crediti insoluti. La presenza nei bilanci di redditi derivanti dai crediti, soggetti a tassazione, contribuisce a incrementare le perdite, in quanto produce un incremento della pressione fiscale [ ... leggi tutto » ]