Multe elevate dagli ausiliari del traffico - orientamenti giurisprudenziali

I poteri degli Ausiliari del Traffico sono stati molto discussi fin dai primi anni di istituzione di questa nuova figura professionale, dando origine a molti ricorsi giudiziari innanzi ai vari Giudice di Pace d'Italia contro gli atti da essi compilati nell'esercizio delle loro funzioni. La Giurisprudenza non è stata sempre chiara e univoca nel tempo, e ha interpellato più volte la Corte di Cassazione per fare chiarezza sulle loro attribuzioni in caso di infrazionI del Codice della strada.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multe elevate dagli ausiliari del traffico - orientamenti giurisprudenziali. Clicca qui.

Stai leggendo Multe elevate dagli ausiliari del traffico - orientamenti giurisprudenziali Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 25 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 16 marzo 2017 Classificato nella categoria multe elevate dagli ausiliari del traffico . Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info