Multa per eccesso di velocità in centro urbano » se manca il segnale è valida?

Qualora si superi il limite di velocità, di 50 km/h orari, in un centro abitato, ma non sussista la presenza di nessun cartello indicativo, la multa viene considerata comunque valida? Facciamo chiarezza nel prosieguo dell'articolo.

La risposta è positiva. La multa, infatti, è valida in quanto il limite massimo di velocità nei centri abitati è sempre per legge di 50 km/h senza che sia necessaria la presenza di un cartello che espressamente lo prescriva.

La presenza della segnaletica è obbligatoria, invece, quando il codice della strada impone di tenere un di velocità limite inferiore a quello standard di 50 km/h.

Ciò avviene, di solito, in zone particolarmente interessate dal traffico, da attraversamento di pedoni, lavori in corso ecc.

Pertanto, ribadiamo che non è necessaria la presenza di un cartello che indici di mantenere la velocità sui 50 Km/h. E' sufficiente l'avviso dell'ingresso in centro urbano per segnalare all'automobilista che deve rispettare tale limite. Quindi, in questi casi, la multa è sempre valida.

Sarebbe, infatti, superfluo apporre più cartelli che segnalano il limite di velocità, indipendente dal fatto che la strada sia a una o più corsie per senso di marcia.

In parole povere, l'automobilista deve sapere che, per il solo fatto che sta viaggiando in un centro abitato, deve mantenere una velocità moderata.

La ripetizione del limite massimo di velocità di 50 km/h su strade urbane non ha dunque alcun senso e l'automobilista non può presentare ricorso per la multa giustificandosi con l'inconsapevolezza del limite di velocità a causa della mancanza di segnaletica.

31 marzo 2014 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su multa per eccesso di velocità in centro urbano » se manca il segnale è valida?. Clicca qui.

Stai leggendo Multa per eccesso di velocità in centro urbano » se manca il segnale è valida? Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 31 marzo 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria multe per violazioni al Codice della strada - informazione e prevenzione . Inserito nella sezione Multe - accertamento infrazione e notifica del verbale Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info