Trattamento dati personali sul lavoro: Vademecum del garante privacy

Lavoro e privacy » Le regole per il corretto trattamento dei dati personali dei lavoratori da parte di soggetti pubblici e privati

L'argomento della privacy sul lavoro è stato molto discusso di recente: vediamo quali sono le regole per il corretto trattamento dei dati personali dei lavoratori da parte di soggetti pubblici e privati. Dunque vi proponiamo, in sintesi, un importante documento, [ ... leggi tutto » ]

Principi generali su privacy e lavoro

Il datore di lavoro può trattare informazioni personali solo se strettamente indispensabili all'esecuzione del rapporto di lavoro. I dati possono essere trattati solo dal personale incaricato assicurando idonee misure di sicurezza per proteggerli da intrusioni o divulgazioni illecite. Sul luogo di lavoro va assicurata la tutela dei diritti, delle [ ... leggi tutto » ]

La privacy sul lavoro nei cartellini di riconoscimento le comunicazioni e le bacheche aziendali

Nelle aziende private e pubbliche il lavoratore può essere dotato di un cartellino di riconoscimento. Può essere eccessivo riportare per esteso tutti i dati anagrafici o le generalità complete del dipendente: a seconda dei casi può bastare un codice identificativo o il solo nome o solo il ruolo professionale [ ... leggi tutto » ]

La privacy sul lavoro nell'ambito della pubblicazione dei dati del lavoratore sui siti web e sulla rete interna

In ambito di lavoro privato per pubblicare informazioni personali (foto, curricula) ella intranet aziendale e, a maggior ragione in internet, occorre il consenso dell'interessato. In ambito di lavoro pubblico , le P.A., possono mettere a disposizione sui propri siti web istituzionali atti e documenti amministrativi (in forma integrale o [ ... leggi tutto » ]

La privacy sul lavoro nell'ambito dei dati sanitari e dei dati biometrici

I dati sanitari vanno conservati in fascicoli separati: il lavoratore assente per malattia è tenuto a consegnare al proprio ufficio un certificato senza diagnosi ma con la sola indicazione dell'inizio e della durata presunta dell'infermità. Il datore di lavoro non può accedere alle cartelle sanitarie dei dipendenti sottoposti ad [ ... leggi tutto » ]

La privacy sul lavoro rispetto i dati riportati su internet nella posta elettronica e nella rete interna

Spetta al datore di lavoro adottare idonee misure di sicurezza per assicurare la disponibilità e l'integrità dei sistemi informativi e dei dati, anche per prevenire utilizzi indebiti. Il datore di lavoro ha l'onere di informare, chiaramente e in modo particolareggiato, i dipendenti su quali siano le modalità di utilizzo [ ... leggi tutto » ]

La privacy sul lavoro nell'ambito del controllo a distanza della videosorveglianza e a la geolocalizzazione

E' vietato ai datori di lavoro privati e pubblici di effettuare trattamenti di dati personali mediante sistemi hardware e software che mirano al controllo a distanza dei lavoratori. Tale divieto vale anche per l'uso di strumenti di controllo quali la videosorveglianza e la geolocalizzazione. Non devono essere effettuati controlli [ ... leggi tutto » ]