Prestito negato per un vecchio fallimento

Pochi giorni fa ho richiesto in due diverse banche un piccolo finanziamento, ma mi è stato rifiutato, e facendo delle indagini risulta un mio fallimento quale socio di fatto in una ditta individuale, avvenuto nel 1986 (per un contenzioso con dei dipendenti).

Chiuso il fallimento nel 1998 ho dovuto attendere il 2005 per presentare tramite un avvocato l'istanza per essere riabilitato. Questa poi é stata accolta ma ne rimane ancora la traccia a distanza di ben 26 anni.

Cosa potrei fare per togliermi di dosso quest'infamia? All'epoca, quantunque ne avessi avuto i requisiti non potei difendermi perché non avevo un centesimo, tanto meno fiducia negli avvocati perché non seppero difendermi.

Probabilmente mi resterà la chance di emigrare in Australia, ammesso che non siano chiuse le frontiere.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prestito negato per un vecchio fallimento.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.