Cosa è il cmor (o c-mor o cimor) nelle bollette di fornitura di elettricità

Il CMOR (Corrispettivo MORosità) è il sistema introdotto dall'AEEG (autorità per l'Energia Elettrica e il Gas) in base al quale viene garantito un indennizzo al vecchio fornitore uscente di energia elettrica per l'eventuale mancato incasso del credito relativo alle fatture degli ultimi tre mesi di erogazione, prima del passaggio effettivo del cliente finale al nuovo fornitore.

Come sappiamo, infatti, ogni consumatore domestico può liberamente decidere da quale venditore e a quali condizioni acquistare energia elettrica (e gas) per le esigenze della propria abitazione. Coloro che esercitano questo diritto entrano nel cosiddetto "mercato libero", dove è il cliente a decidere quale venditore o tipo di contratto scegliere e quando eventualmente cambiarlo per un'offerta che ritiene più interessante e conveniente.

Ma non son tutte rose e fiori!

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cosa è il cmor (o c-mor o cimor) nelle bollette di fornitura di elettricità. Clicca qui.

Stai leggendo Cosa è il cmor (o c-mor o cimor) nelle bollette di fornitura di elettricità Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 30 novembre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria procedure di recupero crediti Inserito nella sezione recupero crediti del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca