Cosa possono fare i consumatori per combattere il cambiamento temporale della corresponsione del canone

Cosa possono fare i consumatori per contrastare il cambiamento temporale della corresponsione del canone della sim ricaricabile?

Cosa può fare l'utente? Purtroppo ben poco.

Le alternative in pratica non ci sono più ed è quasi inutile guardarsi in giro.

L'unico appiglio che resta ai consumatori è che l'Agcom (l'Autorità garante delle comunicazioni), già allertato dalle associazioni dei consumatori, vigili sulla corretta applicazione delle tariffe e soprattutto sulla trasparenza dell'informazione agli utenti.

8 luglio 2015 · Andrea Ricciardi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca