La mia automobile è stata oggetto di fermo amministrativo, non avendo io provveduto per tempo al pagamento di una cartella esattoriale

La mia automobile è stata oggetto di fermo amministrativo, non avendo io provveduto per tempo al pagamento di una cartella esattoriale: è possibile impugnare il provvedimento di fermo amministrativo. E se sì, in quali circostanze e sotto quali condizioni è possibile farlo?

Vi ringrazio fin d'ora per una risposta al mio quesito.

Gabriella, Trapani

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la mia automobile è stata oggetto di fermo amministrativo, non avendo io provveduto per tempo al pagamento di una cartella esattoriale. Clicca qui.

Stai leggendo La mia automobile è stata oggetto di fermo amministrativo, non avendo io provveduto per tempo al pagamento di una cartella esattoriale Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 7 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 29 maggio 2017 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

  • margini71 9 ottobre 2013 at 16:40

    Salve, sono a chiedere info in merito alla possibilità che Equitalia o chi per loro, possano mettere le ganasce alla vettura o pignorarla poichè a seguito di una cartella di € 25000,00 ricevuta da questo pseudo ente “legalizzato” ho paura intestarmi una vettura. Io chiedo, facendo l’agente di commercio e l’unico mezzo per permettermi di lavorare è la vettura, potrebbero pignorarmela? Non ho altre entrate, non sono possessore di nulla e al momento non ho la forza e ne tanto meno la voglia di dover pagare questi € 25000.00 che mi vengono richiesti dato che il lavoro che faccio mi permette di pagare l’affitto, dare mantenimento alla ex moglie e a sopravivvere, se mi pignorassero la macchina come farei a lavorare? Al momento la vettura che uso non è a me intestata, ma per vantaggi fiscali la dovrei intestare per scaricare i costi di gestione, come mi posso comportare? Grazie Nico M.

    • Simone di Saintjust 9 ottobre 2013 at 16:59

      Salve. Le abbiamo già dato una risposta qui. Anche se l’articolo scelto non era molto pertinente con l’argomento in discussione.




Cerca