Vorrei accendere un prestito, ma vorrei essere sicuro di avere la capacità finanziaria per non incorrere in problemi nella restituzione del debito

Vorrei accendere un prestito, ma vorrei essere sicuro di avere la capacità finanziaria per non incorrere in problemi nella restituzione del debito. Esiste qualche strumento utile allo scopo?

Grazie, Marcello

Monitorata è quello che fa al caso tuo. Il servizio è gratuito ed è offerto da Assofin, l’associazione italiana del credito al consumo e immobiliare. Sul sito Monitorata.it è possibile fare un’analisi accurata e approfondita della propria condizione finanziaria e arrivare così a un’autovalutazione della propria solvibilità e della propria capacità di ricorrere al credito.

In meno di quattro mesi di attività, senza il supporto di alcun tipo di operazione pubblicitaria questo nuovo strumento web ha ricevuto oltre 10 mila visite segno che anche gli italiani iniziano a guardare di più dentro ai propri debiti.

Per fare una domanda sul come gestire il bilancio familiare per evitare il sovraindebitamento, sul come difendersi dalle società di recupero crediti e dagli agenti esattoriali, sui diritti del debitore, sui debiti in generale nonché su tutti gli argomenti correlati a questo articolo, clicca qui.

25 Ottobre 2008 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Debito con finanziaria per prestito personale - Temo pignoramento del conto corrente dello stipendio e della casa
A seguito di gravi difficoltà economiche non riusciamo più a pagare le rate di un prestito personale decennale con una finanziaria. Il debito era di 50.000 euro, abbiamo pagato 7 rate di 744 euro ciascuna e siamo in arretrato di 4 rate. Abbiamo comunicato per iscritto alla Banca (tramite un legale di un'associazione di consumatori) di voler pagare ma con una rata più bassa di massimo 400 euro in quanto abbiamo anche la rata del mutuo di 500 euro e a fronte di 1500 euro di stipendio non riusciamo più a vivere. Da parte della finanziaria finora nessuna risposta. Continuano ...

Debito con finanziaria - Vorrei chiudere subito per evitare aggravio di interessi moratori
Nel 2011 ho aperto un finanziamento di euro 35 mila da rimborsare nel seguente modo: 400 euro per 47 rate e, successivamente altre 36 rate per 785 euro ciascuna. Io nel 2012 sono stato messo in cassa integrazione, e poi posto in mobilità fino a fine febbraio 2015. Da marzo non prendo più nulla. Sono riuscito a pagare 45 rate delle 47 da 400, residuando un debito di 25-28 mila euro con la finanziaria. Ho un appartamento di proprietà e qualcosina da parte, sono 3 mesi che il recupero telefonico mi contatta ma ho risposto solo due volte. Devo premettere ...

Prestito negato per segnalazione nella Centrale Rischi di Intermediazione Finanziaria (CRIF) - Sto pagando le rate di un piano di rientro scaturito da un accordo transattivo con il creditore
Vorrei alcune informazioni riguardo un finanziamento da me stipulato 3 anni fa: sebbene avessi un altro già aperto con la stessa società finanziaria il primo pagato in conto corrente in tale data di scadenza corretto il secondo non riuscivo a pagarlo e cinque/sei rate sono state insolute sebbene io giustificassi il cattivo pagamento del secondo finanziamento la società di recupero crediti non mi aiutava ad incorporare il secondo finanziamento nel primo dopo avermi segnalato alla CRIF di Bologna mi hanno fatto un piano di rientro adesso dopo un anno da questo piano di rientro volevo fare un altro finanziamento per ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su vorrei accendere un prestito, ma vorrei essere sicuro di avere la capacità finanziaria per non incorrere in problemi nella restituzione del debito. Clicca qui.

Stai leggendo Vorrei accendere un prestito, ma vorrei essere sicuro di avere la capacità finanziaria per non incorrere in problemi nella restituzione del debito Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 25 Ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 23 Giugno 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)

  • saverio pepe 22 Dicembre 2009 at 08:52

    vorrei un prestito di 3000 euro con restituzioni almeno in 24 rate grazie.

    • cocco bill 22 Dicembre 2009 at 09:23

      Spiace Saverio, ma noi qui non ci occupiamo di prestiti.