Verbale accertato a giugno 2007 e notificato ad una società di autonoleggio in data imprecisata

è tutto molto chiaro, ma gradirei avere una risposta a questo quesito gentilmente, perchè dalla lettura non è chiaro, almeno per me, i termini, ma principalmente le responsabilità di chi si deve fare carico del pagamento in caso di ritardate notifiche:
Se un verbale accertato a giugno 2007, notificato ad una società di autonoleggio in data imprecisata, e rinotificato all'utilizzatore nel mese di agosto 2008, giustificando che il comando dei vigili è venuto a conoscenza dei dati per la rinotifica solo ad aprile 2008, è corretto? sono passati sia i 150 giorni per la prima notifica, i 30 giorni per la comunicazione alle autorità competenti per la rinotifica da parte della società di autonoleggio, ed anche i 150 giorni per la seconda notifica. tutto questo è normale? chi è obbligato a pagare il verbale se è ancora dovuto anche se è passato più di 1 anno? grazie per un'eventuale risposta.

Commento di Luciano Prisco | Sabato, 9 Agosto 2008 | Modifica

La prima cosa da fare (oltre che l'unica, a mio parere) è contattare l'agente della riscossione ed ottenere la prima relata di notifica, quella alla società di autonoleggio.

Non possiamo partire dal dato “data imprecisata”.   Quella data può e deve essere fissata da una ricognizione.

Qualsiasi azione successiva dipende dalla conoscenza di quella data.

Commento di karalis | Sabato, 9 Agosto 2008

8 ottobre 2008 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Verbale di multa e contestazione differita
L'articolo 201 C.d.S., comma 1, dispone che qualora la violazione alle norme relative alla circolazione non possa essere immediatamente contestata, il verbale, con gli estremi precisi e dettagliati della violazione (con la indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, ove necessario), deve essere notificato al trasgressore entro ...
Multa e verbale non sottoscritto - il ritiro equivale a notifica
In caso di contestazione immediata dell'infrazione al Codice della strada, il ritiro di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando che chi ritira l'atto rifiuti di sottoscriverlo. Dalla data in cui viene contestata l'infrazione e ritirato il verbale, comincia a decorrere ...
Notifica del verbale di multa - il termine di novanta giorni è tassativo per il destinatario risultante dal PRA
L'articolo 201 C.d.S., comma 1, dispone che qualora la violazione alle norme relative alla circolazione non possa essere immediatamente contestata, il verbale, con gli estremi precisi e dettagliati della violazione (con la indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, ove necessario), deve essere notificato, entro novanta giorni ...
Notifica della multa e prescrizione dei termini
Le norme che disciplinano la notifica della  multa sono stabilite dal Codice Procedura Civile. Le norme stabiliscono che una la notifica della multa può avvenire, in assenza del destinatario o di persone di famiglia/conviventi (non palesemente incapaci o minori di anni 14), a persona addetta alla casa, ad un vicino ...
Notifica del verbale di multa - il conteggio dei 90 giorni
Per quanto attiene la problematica posta nel titolo stesso dell'articolo sulla notifica del verbale di multa, il conteggio deve terminare alla data di  notifica del verbale oppure, nel caso di notifica postale, alla data  di consegna dell'atto all'ufficio postale. Tale data viene normalmente riportata sul verbale e costituisce il momento ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su verbale accertato a giugno 2007 e notificato ad una società di autonoleggio in data imprecisata. Clicca qui.

Stai leggendo Verbale accertato a giugno 2007 e notificato ad una società di autonoleggio in data imprecisata Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 8 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca