uòlter attacca il governo - In autunno una manifestazione ombra?

"Non ci siamo, onorevole Berlusconi. Oggi siamo noi a dirlo, in autunno sarà una larga parte degli italiani che noi chiameremo a raccolta per un'azione di protesta e di proposta in tutto il Paese e culminerà con una grande manifestazione nazionale"

Non è chiaro , tuttavia, se sarà una manifestazione ombra o una manifestazione all'ombra .....

Infine, si pone un altro interrogativo: "We can? yes or not"; nel senso che la Prefettura concederà la piazza? Anche se per le manifestazioni promosse da uòlter ormai basta anche la piazzetta di Capri, è bene, prudentemente, porsi il problema in anticipo.

20 giugno 2008 · Patrizio Oliva

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Link a ritroso

Stai leggendo uòlter attacca il governo - In autunno una manifestazione ombra? Autore Patrizio Oliva Articolo pubblicato il giorno 20 giugno 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 22 gennaio 2017 Classificato nella categoria attualità gossip politica del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

  • mauchi 20 giugno 2008 at 14:28

    Sono i voti che contano, non la partecipazione, per quanto numerosa possa essere, alle manifestazioni di piazza.

  • karalis 20 giugno 2008 at 14:12

    Anche se per le manifestazioni promosse da uòlter ormai basta anche la piazzetta di Capri, è bene, prudentemente, porsi il problema in anticipo.

    Beh, con Massimo Calearo e Matteo Colaninno la piazzetta di Capri mi sembra il luogo ideale.
    Anche Portofino andrebbe bene.
    Magari, tra uno slogan e l’altro contro il governo Berlusconi, ci si beve uno spritz aspettando che arrivi Massimo D’Alema con la sua barca a vela. Ascoltando, mi sembra ovvio aggiungerlo, ma lo faccio uguale, le magiche note di “Yes, we can”.

  • bisolvon 20 giugno 2008 at 14:08

    Per quanto mi riguarda se è assicurata la presenza di Marianna Madia e Daniela Cardinale ci vado.
    Vorrei proprio conoscerle ste piskelle … non si sa mai che rimorchio!

  • c0cc0bill 20 giugno 2008 at 13:45

    Ho sempre votato a sinistra.
    Berlusconi, con le sue leggi ad personam, suscita in me un profondo disgusto.
    Ed anzi sono pure convinto che la democrazia, in questo paese, corra seri rischi.

    Ma ad una manifestazione organizzata da questo buffone non andrei manco morto!!!

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca