Usura - Come uscirne

L'usura è il prestito di somme di denaro (o altre utilità) ad alto interesse.

Se la vittima subisce violenze fisiche o psicologiche, si potrebbe ipotizzare il reato di estorsione.

Gli aiuti concessi dallo stato, sono:

  • per l'usura: finanziamento decennale a tasso "0"
  • per l'estorsione: elargizione.

Entrambe godono per 300 giorni della sospensione di adempimenti amministrativi, dei mutui bancari ed ipotecari, nonchè di ogni altro atto avente efficacia esecutiva.

Le condizioni per accedere agli aiuti, sono:

  • la denunzia dei propri usurai o estorsori;
  • l'assenso da parte del Pubblico Ministero;
  • altra documentazione inerente l'attività imprenditoriale che verrà analizzata da una commissione prefettizia.

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su usura - come uscirne. Clicca qui.

Stai leggendo Usura - Come uscirne Autore Simonetta Folliero Articolo pubblicato il giorno 19 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 4 novembre 2017 Classificato nella categoria contratti di prestito debiti e sovraindebitamento » mini guide Inserito nella sezione contratti di prestito - microcredito usura e sovraindebitamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca