USA, culla di civiltà o di barbarie? Ecco come avviene un pignoramento per insolvenza fra gli yankee

Il fotografo statunitense Anthony Suau ha vinto l'edizione 2009 del World Press Photo con uno scatto che ritrae un poliziotto che tra le macerie di una casa sgomberata nell'Ohio verifica, pistola alla mano, che non ci siano persone o armi tra le macerie dell'abitazione.

Lo sgombero è avvenuto per insolvenza del mutuo.

Il fotografo di Time Magazine ha scattato l'immagine premiata il 26 marzo 2008 a Cleveland e MaryAnne Golon, responsabile del WPP, spiega che "la forza dell'immagine è negli opposti. Ora la guerra nel senso classico è entrata nelle case di persone che non riescono più a pagare il mutuo".

pignoramento negli USA

Un altro membro della giuria, Akinbode Akinbiyi, ha commentato: "In tutto il mondo la gente penserà: questo è quel che sta succedendo anche a noi".

14 febbraio 2009 · Patrizio Oliva

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su usa, culla di civiltà o di barbarie? ecco come avviene un pignoramento per insolvenza fra gli yankee. Clicca qui.

Stai leggendo USA, culla di civiltà o di barbarie? Ecco come avviene un pignoramento per insolvenza fra gli yankee Autore Patrizio Oliva Articolo pubblicato il giorno 14 febbraio 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 22 gennaio 2017 Classificato nella categoria attualità gossip politica del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca