Una situazione debitoria disperata

Sospenda il rimborso e stia in attesa: la macchina non la pignorano, costerebbe troppo per quello che poi sarebbe possibile ricavarne.

Possono effettuare un pignoramento presso la residenza del debitore, ma anche questa è un’opzione remota: non ne ricaverebbero praticamente nulla.

Resta il pignoramento del quinto dell’indennità di cassa, ma il giudice difficilmente lo concederebbe.

Insomma, pensi a campare che i debiti c’è sempre tempo a pagarli. E le banche non hanno bisogno certamente di quei 300 euro/mese così come ne ha bisogno lei.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Situazione debitoria critica - Non so cosa fare
La Banca mi ha comunicato che non rinegozierà il mutuo (contratto 6 anni fa con la stessa banca) perchè iscritto come debitore insolvente per rate di un finanziamento non pagato. Ora, vorrei rivolgermi al Giudice per usufruire dei benefici della Legge 3/2012 però non riesco a trovare nessuno che possa darmi informazioni su dove rivolgermi e sui costi (ho chiamato il Tribunale e mi hanno detto di non conoscere questa procedura). Le associazioni dei consumatori mi hanno scoraggiato dicendo che quasi tutte le richieste fatte a livello nazionale vengono respinte perchè bisogna dimostrare di essere incolpevoli. Cosa significa esattamente "incolpevole"? ...

Situazione debitoria grave - Come posso evitare i pignoramenti?
Buongiorno, Ho una situazione debitoria abbastanza grave: 5000 euro a una banca per fido 5000 euro a una finanziaria (400 euro al mese sino estinzione) 13.000 euro a un'altra banca (3600 euro all'anno) 15.000 euro a un privato Per un totale di 38.000 euro Un mutuo ipotecario trentennale su prima casa di 90.000 euro con rate da 550 al mese Ho un capitale di attrezzature di 2 aziende che è stato oggetto di finanziamento per 70.000 euro a cui sono vincolato per altri 3 anni. Attualmente lavoro come dipendente per un'importante società e percepisco uno stipendio di 1500 euro netti ...

Situazione debitoria insostenibile
ciao, mi serve un consiglio su come gestire la mia situazione debitoria, che al momento è questa: - Finanziamento 300 € mese ( pagati regolarmente ) - Finanziamento 100 € mese ( pagati regolarmente ) - 3500 € di assegno ad un amico da pagare, entro 10 giorni senno lo incassa ( i soldi non ci sono ) - 2100 € inps in arretrato - 3000 € iva arretrata - 1700 irpef arreatrata - 3000 multe varie arretrate Di mestiere faccio l agente di commercio e da circa 2 mesi sono disoccupato in quanto riduzione del personale. Tutti i miei ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su una situazione debitoria disperata. Clicca qui.

Stai leggendo Una situazione debitoria disperata Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)