Una parcella un pò esosa – novemilacinquecento euro per assistere il cliente in una causa di separazione

Il suo avvocato può facilmente ottenere un decreto ingiuntivo per la sua parcella professionale che lei non ha onorato.

Ma, deve presentare un visto di congruità, apposto dall’ordine, sulla fattura (il che significa anche che sarebbe costretto a pagare tasse, cosa inusuale per la categoria).

Ora è pur vero che fra azzeccagarbugli non si azzannano, ma a me sembra eccessivo che il leguleo possa ottenere il visto per un importo da 9500 euro.

Anche il buon Ghedini, ed è tutto dire, avrebbe qualche remora a tentare un azzardo del genere.

La cosa potrebbe trovare giustificazione solo in una circostanza: che oltre a separarla da sua moglie l’avvocato si sia assunto anche l’onere di mantenerla.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: 

Approfondimenti

Causa per euro 1900 di parcella avvocato - La competenza è del Giudice di Pace?
Il mio avvocato, regolarmente incaricato, chiede saldo sue competenze, da me educatamente contestate per EVIDENTI ERRORI DIMOSTRABILI (per tale motivo , mi scrive che si riserva di valutare e formalizzare denuncia!!). L'importo residuo richiesto (di una parcella di circa 5/6 mila euro già pagata in parte) è di € 1.900. La eventuale causa sarà presso Giudice di Pace? . In questo caso posso DIFENDERMI da SOLO senza Avvocato ? ...

Contenzioso giudiziale fra avvocato e cliente - Decorrenza degli interessi moratori per la parcella contestata
In tema di liquidazione di diritti ed onorari di avvocato e procuratore a carico del cliente, la disposizione comune alle tre tariffe forensi (civile, penale e stragiudiziale) prevede che gli interessi di mora decorrano dal terzo mese successivo all'invio della parcella. Tuttavia quando insorge controversia tra l'avvocato ed il cliente circa il compenso per prestazioni professionali, il debitore non può essere ritenuto in mora prima della liquidazione del debito, che avviene con l'ordinanza che conclude il procedimento e nei limiti di quanto liquidato dal giudice. E' da tale data, e non da prima, che va riportata la decorrenza degli interessi. ...

Contenzioso giudiziale fra avvocato e cliente - Gli interessi per ritardato pagamento decorrono dalla data di liquidazione della parcella operata dal giudice
In ordine agli interessi per ritardato pagamento di una parcella, occorre rifarsi essenzialmente alla normativa del codice civile. Perché sia configurabile un colpevole ritardo nel pagamento del debito occorre che sussista una sufficiente certezza del suo importo: con la conseguenza che, qualora la determinazione del credito venga affidata al giudice, solo dalla liquidazione operata da questi può aversi un valido atto di costituzione in mora. In particolare, poi, quando insorge controversia tra l'avvocato ed il cliente circa il compenso per prestazioni professionali, il debitore non può essere ritenuto in mora prima della liquidazione del debito, che avviene con l'ordinanza che ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su una parcella un pò esosa – novemilacinquecento euro per assistere il cliente in una causa di separazione. Clicca qui.

Stai leggendo Una parcella un pò esosa – novemilacinquecento euro per assistere il cliente in una causa di separazione Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)