Visita ufficiale giudiziario e pignoramento del televisore

Oggi è venuto ufficiale giudiziario a fare pignoramento dei beni, insieme al creditore (che era il mio avvocato) per una cifra di 300 euro poi trasformatasi, per interessi e spese, senza che io ne fossi informato, a circa 900 euro.

Quindi l'ufficiale ha chiesto dei miei beni. Io non posseggo nulla risiedo nella casa di proprietà di mia moglie quindi lui ha scritto qualcosa e pignorato una tv, senza manco vederla, per un valore di 150 euro.

Anche questo di mia moglie c'è il pagamento del tv effettuato da lei.

Ora dice che è in custodia da lei, e mia moglie ha dovuto firmare.

Come mi devo comportare: che succederà, la tv se lo vengono a prendere non ho capito.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su visita ufficiale giudiziario e pignoramento del televisore. Clicca qui.

Stai leggendo Visita ufficiale giudiziario e pignoramento del televisore Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il giorno 19 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

  • Anonimo 22 maggio 2018 at 18:38

    Buonasera. Ho un problema.ho un debito ex Unicredit ceduto pro soluto ad una SPV e in recupero crediti Fire per 12.000.
    Sono disoccupato e nullatenente e vivo nella abitazione di esclusiva proprietà di mia madre, esodata. Da svariato tempo viviamo aiutati da mia nonna e io faccio piccoli lavoretti in nero.
    Oggi ho ricevuto una visita di un recuperatore Fire che mi ha proposto di rientrare a piccole rate, ma al momento non posso davvero. Ho fornito alla soc di recupero crediti tutta la documentazione riguardante la mia situazione . loro hanno detto che faranno decreto ingiuntivo e pignoreramno divani TV radio, mobili.
    Tutto ciò e di mia madre ma non lo posso provare perché di tutto ciò che ce in casa non abbiamo più le fatture.
    Qualcuno mi dice che non faranno , per ora nulla perché puntano allo stipendio.ma purtroppo leggo di pignoramenti senza constatare la solvibilità del debitore. Posso avere chiarimenti in merito?

    • Annapaola Ferri 23 maggio 2018 at 00:10

      Ma il nostro esperto non le sta già fornendo un paziente supporto qui?

      Lei è di una scorrettezza unica: chi si occupa del suo caso ce lo aveva già riferito, ma toccare con mano la sua insistenza, peraltro molto naif, è altra cosa.

      Bene, noi non sappiamo se la FIRE avvierà, o meno, azione esecutiva nei suoi confronti. Quello che è certo, invece, è che cancelleremo ogni sua ulteriore domanda. Saluti.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca