Indice del post tutela del debitore - attività antitrust nel recupero crediti

Nel corso del 2012, è emersa la rilevanza, alla luce del periodo congiunturale negativo che sta vivendo il nostro Paese, di pratiche commerciali scorrette connesse con la difficoltà dei consumatori di far fronte alle proprie posizioni debitorie. In particolare, l'Autorità ha acceso un faro sulla scorrettezza dei comportamenti di società di consulenza che promuovono,in modo ingannevole, la possibilità di ridurre l'esposizione debitoria (sia privata che pubblica) dei consumatori (limitandosi a richiedere pagamenti anticipati per l'invio di documentazione generica), nonché sui comportamenti di alcune società di recupero crediti che tentavano di ottenere il pagamento di presunti crediti, spesso prescritti o [ ... leggi tutto » ]

Nel corso del 2012 l'Autorità ha chiuso due procedimenti nei confronti di società di recupero crediti le quali - al fine di recuperare presunti crediti (alcuni apparentemente prescritti) - hanno inoltrato a diversi consumatori, per il tramite di avvocati, atti di citazione (con l'indicazione della data della prima udienza) presso sedi di Giudici di Pace sistematicamente diverse da quelle competenti. La condotta dei professionisti è stata ritenuta idonea a determinare nel consumatore medio un indebito condizionamento,ingenerando il convincimento che, a prescindere dalla fondatezza della propria posizione debitoria, fosse preferibile provvedere rapidamente al pagamento dell'importo richiesto, piuttosto che esporsi a [ ... leggi tutto » ]

18 giugno 2013 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Recupero crediti e pratiche scorrette » Antitrust multa Fire S.p.a.
Un nuovo provvedimento dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), su segnalazione di Confconsumatori, ha sanzionato la società di recupero crediti Fire spa per 300 mila euro. Recupero crediti e pratiche scorrette » La vicenda L'Agcm, con il provvedimento 24473, ha multato l'impresa di Messina per pratica aggressiva perchè, ...
Recupero di crediti inesigibili - Citazione del debitore presso giudice di pace incompetente per territorio
L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust) è nuovamente intervenuta a tutela dei consumatori bersagliati da atti di citazione per crediti presumibilmente prescritti o inesistenti. Nella riunione del 30 maggio 2013, infatti, l'Antitrust ha sanzionato con una multa di 50 mila euro l'impresa individuale Consuelo Paravati che, secondo quanto ...
Recupero crediti scorretto » Antitrust sospende Ge.Ri. S.r.l.
Recupero crediti con pratiche scorrette: l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) sospende la società GE.RI. Le agenzie di recupero crediti GE.RI ed ELLIOT facevano pervenire ai consumatori pressanti solleciti di pagamento di presunti crediti, talvolta con la minaccia di azioni legali e addirittura l'annuncio di una visita da ...
Recupero crediti » L'Agcm multa Agenzia riscossioni alias Esattoria S.r.l.
Recupero crediti scorretto: L'Agcm (autorità garante della concorrenza ed il mercato) con un nuovo provvedimento, ha inflitto una multa di 5 milioni di euro alla società Agenzia riscossioni, ovvero Esattoria srl. Con il provvedimento pubblicato nel bollettino dell'11 Novembre, il numero 44, l'Antitrust ha ordinato alla società di recupero crediti ...
Recupero crediti » Due agenzie accusate di minacce ed inganni
Due note società di recupero crediti, usavo metodi di riscossione alquanto discutibili. Ma, sicuramente sanzionabili. E' per questo motivo che, su segnalazione di alcune associazioni di consumatori, l'Agcm (Antitrust) ha messo nel mirino due società di recupero crediti, già note per pratiche scorrette. Parliamo di Esattoria srl e Ge.Ri. L'Antitrust, ...

Spunti di discussione dal forum

Esposizione debitoria raddoppiata in 3 anni – Conviene affidarsi ad una agenzia debiti?
Nell'anno 2006 abbiamo contratto un finanziamento personale per consolidamento per un totale di € 27 mila che abbiamo pagato regolarmente per un certo periodo. Perdendo una fonte di reddito all'interno della famiglia i pagamenti sono stati bloccati, siamo poi stati contattati da un recupero crediti con cui abbiamo concordato il…
Tartassata dai call center pubblicitari – Come posso far smettere questo tipo di molestie?
Da ormai più di un anno ricevo, quasi quotidianamente e agli orari più sconvenienti, telefonate dai più disparati call center, che tentano di appiopparmi offerte commerciali da parte di operatori di telefonia, internet, pay tv e chi più ne ha più ne metta. Dapprima sono stata cortese, ma non si…
IVA non pagata da una società in nome collettivo – Come regolarizzare la mia quota di debito, uscire dalla società e non pensarci più?
Sono socio al 50% in una Snc su cui gravano debiti IVA per circa 150 mila euro: volevo sapere se esisteva una forma (scrittura privata o cose simili) per poter versare la mia parte del debito ed uscire "pulito" dalla società senza la paura che un domani l'agenzia delle entrate…
Chiusura società individuale con debiti
Ho una ditta individuale che purtroppo sarò costretta a chiudere per fallimento. Ad oggi sono molti i debiti presenti verso società, banche. Qual'è la giusta procedura per chiudere la ditta e per verificare la situazione debitoria e procedere per un piano di rientro dei debiti? Posso chiudere la ditta nonostante…
Divisione debiti tributari tra ex-soci snc
Ho un quesito a cui finora nessun legale o commercialista ha saputo dare risposta certa: fino a novembre 2014 partecipavo al 50% in una società a nome collettivo con un solo altro socio. L'attività è stata chiusa di comune accordo, senza liquidazione poiché la società non aveva né debiti né…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post tutela del debitore - attività antitrust nel recupero crediti. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Tutela del debitore - attività antitrust nel recupero crediti Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 18 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - pratiche commerciali scorrette, clausole vessatorie e pubblicità ingannevole, servizi non richiesti Inserito nella sezione tutela dei beni del debitore.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca