Confronto delle offerte

Per la possibilità di confronto delle offerte a favore del consumatore l'AGCOM, presso il suo sito, ha previsto un sistema di confronto delle offerte dei vari operatori usufruibile online.

Tramite questo meccanismo di confronto è possibile ottenere una stima della propria spesa per ogni offerta presente, basandosi sul proprio "profilo di consumo" che è desumibile dalle bollette telefoniche.

I gestori infatti sono obbligati a inserire in bolletta, bimestralmente, un resoconto delle chiamate e dei consumi che funge da "profilo" dell'utente.

1. Tutte le insidie nascoste nei contratti di telefonia internet e pay tv » Una guida a tutela del consumatore
2. Le regole generali per i contratti di telefonia ed internet
3. La telefonia fissa e gli standard di qualità
4. Le offerte presentate ai consumatori devono essere chiare
5. Confronto delle offerte
6. Cose da sapere prima e dopo la sottoscrizione di un contratto di telefonia o internet
7. Il recesso nei contratti di telefonia ed internet a distanza
8. Contratti di telefonia o internet ad utenza fissa: standard qualitativi reclami e migrazione
9. Contratti di telefonia o internet ad utenza mobile: standard qualitativi reclami e migrazione
10. Il recesso anticipato e le penali di disattivazione nei contratti di telefonia
11. La disdetta nei contratti di telefonia e la restituzione degli apparati
12. Gli indennizzi automatici nei contratti di telefonia
13. L'addebito sulle spese di invio della bolletta per contratti di telefoni a o internet
14. I consigli dell'Agcom sui contratti di telefonia e internet
15. Breve riepilogo sulla conciliazione obbligatoria fra utenti consumatori e fornitori di servizi di comunicazione
16. Come trovare tariffe ed operatori più vantaggiosi per risparmiare
17. Danno patrimoniale causato da disservizi per contratto internet: sussiste il risarcimento danni
18. I contratti per utenze domestiche possono essere sottoscritti soltanto da assegnatario, proprietario o affittuario
19. Obbligo di approvazione esplicita sui numeri telefonici a pagamento
20. Le compagnie di telefonia mobile non possono appropriarsi delle somme residue nelle ricariche telefoniche
21. Nasce la banca dati dei cattivi pagatori per utenze di telefonia
» Vai alla visualizzazione integrale dell'articolo (pagina singola)
» Vai all'indice delle sezioni dell'articolo
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca