tanti debiti

Il nuovo conto corrente è attaccabile dalla mia banca o dalle finanziarie?

Purtroppo si, ma solo previo ottenimento di un titolo esecutivo (decreto ingiuntivo). Sarebbe comunque poco intelligente tenere sul conto un saldo consistente, essendo in odore di pignoramento.

b) se decidono di pignorarmi parte dello stipendio (circa 1800 euro) quanto sarà il max che riusciranno a trattenermi?

Un quinto, da sommarsi agli altri due già ceduti. Il Giudice ha comunque la possibilità di contenere discrezionalmente l'entità del pignoramento entro il quinto, in sostanza può pignorarLe un po' di meno di un quinto, non di più.

c) chi si muove di solito per prima: la banca o le finanziarie?

Difficile a dirsi, dipende da molti fattori. Probabilmente si muoverà prima chi ha il credito più elevato e più "anziano", comunque alla fine dei conti, per Lei non cambia granchè.

d) ci saranno ripercussioni sul lavoro? Nel senso che faranno pressioni anche a loro? Essendo statale tutto cio mi spaventa...

L'unica ripercussione potrebbe essere quella del pignoramento del quinto, che necessariamente vedrà coinvolta anche la Sua amministrazione, comunque non si sgomenti: con ogni probabilità non sarebbe nè il primo nè l'ultimo che subisce una procedura simile.

e) faccio bene a non rispondere alle 3/4 telefonate quotidiane di società di recupero crediti non avendo soluzioni da proporgli?

Si, può rispondere - quando può - spiegando in maniera ferma e concisa la situazione, dando e pretendendo il rispetto che è dovuto all'interno di una società civile e democratica. A chi non Le porta rispetto attacchi il telefono in faccia.

f) se decidessero di pignorarmi il nuovo c/c quando mi notificheranno il tutto? Ma soprattutto sarei costretto ad aprirne un altro per versare lo stipendio?

Si, necessariamente dovrà aprire - in quell'eventualità - un altro conto corrente in quanto quello pignorato risulterà inutilizzabile.

31 marzo 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento quinto stipendio » Anche per agenti di commercio
Non sussistono differenze tra dipendenti subordinati e parasubordinati: anche per gli agenti di commercio il pignoramento dello stipendio è valido solo nei limiti di un quinto. Gli emolumenti degli agenti di commercio possono essere sottoposti solo nel limite di un quinto e non per l'intera misura della retribuzione dovuta dal ...
Pignoramento di stipendi e pensioni - Linee guida
Pensione di invalidità: si ritiene abbia natura di sussidio e sia impignorabile (impignorabilità rilevabile d'ufficio). Indennità di mobilità: si ritiene abbia natura di sussidio e sia impignorabile (impignorabilità rilevabile d'ufficio). Indennità cassa integrazione: in quanto assimilabile allo stipendio è pignorabile. Rendite erogate dall'Inail per infortunio: sono pignorabili solo se si ...
Procedura esattoriale ed ordinaria di escussione coattiva dei debiti
Un ente locale può mettere a ruolo i canoni d'affitto (non essendo tributi) non pagati dall'affittuario e trasmetterlo per la riscossione coattiva ad una società di riscossione? Senz’altro sì, in quanto un ente locale può affidare un servizio di recupero crediti ad una qualsiasi società specializzata. Quello che non può ...
Coesistenza fra pignoramento stipendio e cessione del quinto - calcolo delle quote pignorabili e cedibili
Cosa succede quando pignoramento dello stipendio e cessione del quinto si cumulano. Come si calcola la quota pignorabile quando il pignoramento dello stipendio è successivo ad una cessione del quinto. Le regole per determinare la quota cedibile che si applicano nel caso in cui, invece, la cessione del quinto dello ...
Quando il pignoramento di stipendi e pensioni è effettuato direttamente da Equitalia
Le somme dovute a titolo di pensione, di stipendio, di salario o di altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, possono essere pignorate dall'agente della riscossione in misura pari ad un decimo per importi fino a 2.500 euro e in ...

Spunti di discussione dal forum

Scadenza decreto ingiuntivo e precetto
Avendo subito tre pignoramenti dello stipendio circa 11 anni fa per il primo stanno procedendo a trattenermi un quinto mentre gli altri sono stati messi in coda. Oggi l'azienda per cui lavoro ha deciso di chiudere e di licenziare i dipendenti: naturalmente il primo credito non è stato ancora soddisfatto…
Stipendio già pignorato per crediti alimentari su cui grava anche una cessione del quinto – C’è spazio per un pignoramento dovuto a debiti con la banca?
Sono dipendente pubblico con uno stipendio di 1500, cessione quinto 300, pignoramento alimento figli 500: totale trattenute 800 euro, mi restano 700 euro; considerate che una cessione delega di 300 mi è stata congelata dopo il pignoramento alimenti. Ho ricevuto decreto ingiuntivo per conto di una banca: chiedo se si…
Pignorabilità stipendio e conto corrente
Sono dipendente a tempo indeterminato di azienda privata, ho diversi debiti di natura ORDINARIA con finanziarie che non riesco piu' ad onorare regolarmente. Non ho beni immobili, la mia abitazione e' in affitto. Mi verra' applicato il pignoramento dello stipendio per un quinto. DOMANDA: oltre al quinto dello stipendio pignorato…
Come si determina l’importo del quinto pignorabile con cessione in corso
Siccome mi trovo nella stessa situazione di molti altri utenti per quanto concerne le finanziarie non pagate, mi limito solo a chiederVi un chiarimento sul quinto cedibile. Ho uno stipendio di 1350 euro già gravato dalla cessione (volontaria) di un quinto di 288 euro, lavoro solo io, ho moglie e…
Pignoramento presso terzi /conto corrente di libero professionista
Ho cartelle esattoriali non pagate con cifre che sfiorano i quattro zeri: attualmente sono un infermiere e mi hanno proposto un contratto con una cooperativa come libero professionista. USEREI però la partita della cooperativa e non dovrei aprirne una mia. 1) Essendo un libero professionista anche se senza partita iva,…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su tanti debiti. Clicca qui.

Stai leggendo tanti debiti Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 31 marzo 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?