società di recupero crediti



Perchè le società di recupero crediti chiedono la firma di cambiali a fronte di un accordo su un piano di rientro a saldo e stralcio?

Chiara Nicolai - 11 Febbraio 2009


Sono in trattativa con una società di recupero crediti per un piano di rientro a saldo e stralcio relativo a vecchie pendenze con alcune finanziarie. Avevo concordato rimborsi di importo pari ad 800 euro per 36 mensilità, e sembrava che l'accordo fosse andato in porto con reciproca soddisfazione. Senonchè l'altro ieri mi contatta un agente esattoriale diverso da quello che aveva condotto la trattativa comunicandomi che la sua società avrebbe sottoscritto il piano di rientro solo dopo che avessi firmato cambiali per un importo equivalente a quello previsto dal piano. Ora, mi chiedo, perchè questo cambio di rotta? Prima di [ ... leggi tutto » ]


Cortesemente vorrei sapere una cosa, ho ricevuto una richiesta di pagamento da una società di recupero crediti relativa ad una multa,elevatami il 09/03/07, già da me pagata

Giuseppe Pennuto - 8 Ottobre 2008


Cortesemente vorrei sapere una cosa,ho ricevuto una richiesta di pagamento da una società di recupero crediti relativa ad una multa,elevatami il 09/03/07, già da me pagata.Loro mi contestano il fatto che la scadenza del pagamento era 24/08/07,invece l'ho pagata il 29/08/07.Però la notifica della stessa mi era stata fatta il 31/07/07,purtroppo Poste Italiane non rilascia ricevuta se non la firma sul registro quando si ritirano le missive presso l'ufficio postale.Naturalmente ho inviato un fax a detta società con tutte le ricevute in mio possesso,ora posso stare tranquillo o no.Grazie e distinti saluti. Commento di Daniele Angelo Testa | Sabato, 4 [ ... leggi tutto » ]


Una societa’ che svolge attivita’ di recupero crediti, in fase stragiudiziale, mi ha trasmesso una “costituzione in mora”

Giuseppe Pennuto - 19 Settembre 2008


Una società che svolge attività di recupero crediti, in fase stragiudiziale, mi ha trasmesso una “costituzione in mora” dove alle spese del verbale di contravvenzione non pagato ha aggiunto “diritti di agenzia” e “recupero domicialire” il tutto a carico del debitore. Può la societa addebitare tali spese al debitore? A fronte di contravvenzioni non pagate nei 60 gg dalla notifica ci dovrebbe essere la cartella esattoriale di una società del gruppo Equitalia con “compensi di riscossione” nella misura del 4,65%. Che sono riconosciuti per legge. Se poi la consociata territoriale di Equitalia li chiama diritti di agenzia e/o recupero domiciliare [ ... leggi tutto » ]