separazione personale



Mancata corresponsione assegno di mantenimento » e’ reato anche se coniuge beneficiario non versa in stato di bisogno

Genny Manfredi - 9 Dicembre 2014


La mancata corresponsione dell'assegno di mantenimento configura un reato anche se il coniuge beneficiario non è in stato di bisogno. Per l'integrazione della fattispecie delittuosa di violazione degli obblighi di assistenza familiare, non è necessaria la determinazione di uno stato di bisogno della persona avente diritto quale conseguenza della condotta contraria ai doveri inerenti alla potestà dei genitori o alla qualità di coniuge. Questo l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 47139/14. Da quanto si apprende dalla pronuncia sopra riportata, in una separazione personale, il coniuge obbligato separato che omette reiteratamente di versare l'assegno di mantenimento, è colpevole di [ ... leggi tutto » ]


Separazione personale » in caso di tradimento reciproco l’addebito grava sul coniuge che ha commesso l’adulterio per primo

Genny Manfredi - 14 Ottobre 2014


In caso di tradimento reciproco tra due coniugi, l'addebito della separazione personale ricade su chi ha "cornificato" per primo. Quando sussiste un tradimento reciproco, se la relazione extraconiugale di uno dei due coniugi è servita a dare il via alla crisi della coppia, è a quest’ultimo che va imputato l'addebito per la separazione e non, invece, a entrambi. Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 21596/14. Lui tradisce lei, lei tradisce lui, ma quella della donna è una reazione: rottura addebitabile all'uomo. Ricostruita la dinamica delle rispettive relazioni extraconiugali del marito prima e della moglie poi. [ ... leggi tutto » ]


Separazione tra coniugi » informazione e prevenzione

Gennaro Andele - 23 Luglio 2014


Quando un matrimonio arriva al capolinea, oltre al trauma della separazione, si devono affrontare degli ostacoli e delle problematiche che a volte possono diventare insormontabili. Chi decide di optare per la separazione personale, comunque, lo fa dopo aver ponderato sulle conseguenze per sé, per i figli e per la famiglia intera e molto spesso si pone anche diverse domande. E' meglio la separazione consensuale o quella giudiziale? E' preferibile pagare un avvocato o posso occuparmi da solo della vicenda? O ancora: chi pagherà il mutuo una volta concluso il matrimonio? A questi ed altri quesiti cercheremo di rispondere nel prosieguo [ ... leggi tutto » ]


Separazione » si configura il reato di appropriazione indebita se si sottraggono beni dall’ex casa coniugale

Stefano Iambrenghi - 26 Giugno 2014


Dopo la separazione, qualora un ex coniuge sottragga dei beni dall'ex casa coniugale commette il reato di appropriazione indebita. Il coniuge che non prenda di buon grado la pronuncia del giudice e si appropri, prima di lasciare la casa assegnata all'ex di una serie di beni, come oggetti di arredo, suppellettili o elettrodomestici, si procura un ingiusto profitto e deve rispondere del reato di appropriazione indebita. Questo l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 11276/2013. A nessuno fa piacere l'idea di lasciare la casa coniugale senza poter portare via i propri beni. Bisogna dire, però, che quando il giudice [ ... leggi tutto » ]


Imu e tasi » a chi spetta il pagamento dopo la separazione di due coniugi?

Gennaro Andele - 17 Giugno 2014


In caso di di separazione, divorzio o annullamento del matrimonio e conseguente assegnazione dell'immobile di famiglia ad uno dei due ex coniugi, chi paga le tasse sulla casa, Imu e Tasi? La casa assegnata al coniuge a seguito di provvedimento del giudice di separazione legale, annullamento o divorzio, è assimilata all'abitazione principale. Quindi, non vi sono dubbi sull'obbligo del pagamento Imu da parte dell'ex coniuge assegnatario. Più complesso è, invece, il discorso che riguarda la Tasi. In questo caso il legislatore, a differenza di quanto concerne l'Imu, non ha individuato nell'assegnatario dell'abitazione ex coniugale l'unico soggetto passivo della nuova tassa. [ ... leggi tutto » ]