portabilità del mutuo (o surroga del mutuo)



Mutuo: surroga e sostituzione » quali le differenze?

Andrea Ricciardi - 12 Novembre 2013


Sono qui per ottenere, spero, dei chiarimenti: in alcuni articoli pubblicati in precedenza sul vostro blog mi sono documentato sulla surroga o portabilità del mutuo. Ho anche letto però di un'altra pratica: ovvero la sostituzione del mutuo. Ma in che cosa differiscono sostanzialmente tra di loro queste due operazioni? Quali sono le principali differenze? [ ... leggi tutto » ]


Mutuo » quando optare per la portabilità?

Andrea Ricciardi - 29 Ottobre 2013


Mi chiamo Giulio e scrivo da Ascoli Piceno: mi servirebbero alcuni chiarimenti sul mutuo ipotecario e sulla portabilità o surroga. Nel 2012 ho contratto un mutuo con Unicredit. Ora però, sono un'po incerto sui tassi che sto pagando e sul peso della rata mensile. Vorrei, praticamente, passare ad un'altra banca, ma non sono del tutto sicuro. Se decidessi di effettuare la surroga, a cosa vado incontro? Quali sono, se ci sono, i vantaggi? E soprattutto, mi conviene? [ ... leggi tutto » ]


Portabilità o surroga del mutuo » mini guida per il debitore

Gennaro Andele - 4 Ottobre 2013


La portabilità, o surroga, o ancora surrogazione del mutuo è un'operazione attraverso la quale il debitore (ovvero il mutuatario) può spostare il mutuo da una prima a una seconda banca, senza costi, e con l'opportunità di poter ottenere migliori condizioni economiche. Tecnicamente la surroga del mutuo non è un vero e proprio spostamento del finanziamento: ad essere “spostata” è infatti solamente l'ipoteca, con la banca subentrante che diventerà il nuovo soggetto beneficiario della garanzia reale. Per quanto invece concerne il mutuo in senso stretto, il finanziamento giungerà a estinzione anticipata, con contestuale accensione - per identico importo - nel nuovo [ ... leggi tutto » ]


Portabilità del mutuo – risarcimento al mutuatario per ritardi oltre i 30 giorni

Piero Ciottoli - 25 Agosto 2013


Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legge fiscale con il pacchetto di misure anticrisi, che contiene anche provvedimenti riguardanti la portabilità del mutuo o surrogazione del mutuo. Un articolo del decreto legge prevede infatti che, nel caso la banca ritardi la portabilità di un mutuo (cioè il passaggio del cliente ad altro istituto di credito con un altro mutuo) oltre i 30 giorni dovrà risarcire il proprio cliente in misura pari all'1% del valore del prestito per ogni mese o frazione di ritardo. Più in dettaglio, in caso di surrogazione, cioè di sostituzione del mutuo di una banca [ ... leggi tutto » ]


Mutuo sostituzione rinegoziazione portabilità

Piero Ciottoli - 25 Agosto 2013


Esistono rilevanti differenze e numerose analogie fra sostituzione, rinegoziazione e portabilità del mutuo, dal momento che, spesso, i termini sostituzione (o cambio), rinegoziazione (o contrattazione), portabilità (o surroga o surrogazione) del mutuo vengono impropriamente confusi. [ ... leggi tutto » ]