notifica degli atti - notifica diretta e relata di notifica in bianco


Cartella equitalia per sanzione amministrativa molto pesante

Chiara Nicolai - 24 Settembre 2012


Volevo chiedere alcune info a riguardo di un pagamento cartella equitalia : devo pagare una sanzione amministrativa di 100 mila euro della Consob. Lo scorso anno a maggio mi è arrivata una cartella Equitalia con un importo pari a 105.000 , non ho pagato, premetto che la cartella ha la notifica (relata in bianco senza alcuna firma o data di chi mi ha consegnato la notifica), e qui c'è una sentenza di cassazione 398/2012, la scorsa settimana ho ricevuto una notifica da equitalia : comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria con importo di 116.995 calcolati alla data 14/05/2012.in pratica mi invitano [ ... leggi tutto » ]


Notifica della cartella esattoriale e relata in bianco

Rosaria Proietti - 26 Febbraio 2012


Chi ha avuto modo di vedersi effettuata la notifica di una cartella esattoriale, ha potuto verificare di persona come nella cartella esista, solitamente nella prima pagina, un apposito spazio da compilare, nel quale l'agente notificatore dovrebbe riportare il dettaglio delle operazioni di notifica (data, ora, persona cui il plico viene consegnato, ecc,). Tale spazio viene lasciato in bianco quando Equitalia procede con la notifica postale diretta. Alcune sentenze hanno stabilito che la relata in bianco e la mancanza di sottoscrizione del notificatore determinano la nullità della cartella per difetto insanabile di notifica. E' , ad esempio, il principio espresso dalla Commissione [ ... leggi tutto » ]


L’importanza di accedere alle relate di notifica delle cartelle esattoriali

Chiara Nicolai - 18 Settembre 2010


Non è rilevante che lei non disponga di avvisi: Equitalia e l'Agenzia delle Entrate devono essere in possesso delle relate di notifica degli atti a lei indirizzati.. Lei può avere copia delle relate di notifica recandosi presso gli uffici dell'ente impositore (Agenzia entrate) e dell'agente della riscossione (Equitalia). Nel caso in cui la cartella esattoriale sia affetta da vizio di notifica lei, con l'ausilio di un professionista, può rivolgersi al giudice per le esecuzioni per vedere riconosciuta la nullità del titolo esecutivo e la conseguente illegittimità del fermo amministrativo. La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su [ ... leggi tutto » ]