Notifica degli atti - implicazioni del cambio residenza

Notifica degli atti impositivi - domicilio fiscale e residenza anagrafica

Ludmilla Karadzic - 30 aprile 2013

Prima che il contribuente abbia conoscenza degli atti che incidono sulla sua posizione debitoria o ereditaria nei confronti del fisco, gli atti stessi non possono produrre effetti (cfr. Cassazione 2001/4760 e soprattutto, con riguardo alla sanatoria dei possibili vizi della notifica e ai suoi effetti, Cassazione sezioni unite 2004/19854). Ora, è vero che, con la locuzione "effettiva conoscenza", il legislatore non ha inteso garantire al contribuente l'assoluta certezza della conoscenza, avendo la disciplina della notifica da sempre legato a essa la conoscibilità legale. E tuttavia resta inteso che a tutti gli atti dell'amministrazione destinati al contribuente (compresi, quindi, a quelli [ ... leggi tutto » ]

Multa con verbale con difetto di notifica per errore residenza

Marzia Ciunfrini - 21 novembre 2012

Al mio vecchio indirizzo di residenza è stato notificato un verbale di multa. La mia residenza era cambiata già da tempo alla data in cui è stata commessa infrazione. [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento per attività che sta andando male

Annapaola Ferri - 8 ottobre 2012

Siccome ho un attività commerciale come ditta individuale e mi sta andando male,, non riesco più a pagare dei finanziamenti e dei fornitori e un problema con equitalia. Mi e stato consigliato da un amico per non far pignorare nulla a casa (che è dei miei genitori ) di fare un contratto di affitto gratuito da un altra parte magari cosi l'ufficiale giudiziario quando viene magari non può pignorare nulla avendo un contratto di affitto. Io chiedo se era possibile fare cosi e in più se la dimora o domicilio la potrei fare da un altra parte visto che sono [ ... leggi tutto » ]

Multa in vecchio comune prima del cambio di residenza

Ludmilla Karadzic - 4 ottobre 2012

Multa in un comune di vecchia residenza Volevo avere dei chiarimenti in quanto dopo essermi letto gran parte di quanto in questo (complimenti) curpulento sito non sono ancora riuscito a capire. Il 14 Marzo 2012 mi viene elevata una contravvenzione dai vigili urbani del comune X che lasciano regolarmente avviso sul parabrezza. Ad oggi nulla mi è pervenuta alla mia nuova residenza nello stesso comune X effetuata a Maggio 2012. So comunque che un verbale di multa relativo a questa contravvenzione mi ha raggiunto alla vecchia residenza (Comune Y) senza essere stato notificato a qualcuno. Intanto un amico vigile del [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento presso terzi e cambio di residenza

Ludmilla Karadzic - 4 ottobre 2012

Come evitare il pignoramento cambiando residenza? Mio marito ha un debito con una finanziaria; lui non lavora e non ha beni di sorta, se non una macchina che vale meno di 1000 euro. Siamo in comunione dei beni ma è lui solo l'intestatario del finanziamento. Risiediamo da 5 anni presso i miei genitori e non a titolo di ospiti temporanei: mio marito può a questo punto cambiare in qualche modo residenza così da non coinvolgere i miei nell'eventuele recupero del credito,evitando il pignoramento? Se avessi bisogno di un aiuto legale a chi potrei rivolgermi a costo zero o quasi? Per [ ... leggi tutto » ]

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca