crif cancellazione



Crif e cancellazione dopo 36 mesi dalla scadenza

Annapaola Ferri - 28 Settembre 2012


Chiesto l'accesso al CRIF Buongiorno, se è possibile vorrei avere un chiarimento su un prestito che feci nel 10/2003 per 48 mesi con una società Bolognese ora in liquidazione. A causa di sopravvenute difficoltà finanziarie ho lasciato da pagare 17 rate. Ora ho chiesto l'accesso al CRIF e ho visto che, pur essendo passati 36 mesi dalla scadenza naturale del prestito, 10/2007, risulto ancora iscritto e condannato perchè la normativa dice " .....Dopo 36 mesi dalla data di estinzione prevista o dalla data in cui l'istituto di credito ha fornito l'ultimo aggiornamento". Il punto è che l'istituto continua ad aggiornare [ ... leggi tutto » ]


Crif e cancellazione parziale dati positivi

Genny Manfredi - 28 Settembre 2012


Sono titolare di 3 finanziamenti rateali, annotati in Crif e regolarmente pagati Sono titolare di 3 finanziamenti rateali, annotati in Crif e regolarmente pagati, e di un quarto finanziamento segnalato per alcuni ritardi. Posso richiedere la cancellazione di due soli finanziamenti (tra quelli pagati regolarmente) consentendo quindi al solo terzo debito (regolare) ed al quarto (irregolare) di risultare visibili? In sostanza: è possibile una cancellazione parziale (diciamo "selettiva") dei dati positivi? E' un suo diritto chiedere la cancellazione dal CRIF E' un suo diritto chiedere la cancellazione dal CRIF di tutti i dati positivi che la riguardano, presenti nelle centrali [ ... leggi tutto » ]


Come procedere quando avendone diritto non si ottiene la cancellazione dalla crif

Chiara Nicolai - 19 Settembre 2010


Ho fatto un prestito bancario mai pagato e adesso non mi danno nemmeno un televisore a rate come devo fare per riavere fiducia dalle finanziare: dal prestito sono passati 5 anni. Le dovrei consigliare di pagare il debito e poi attendere tre anni per ottenere la cancellazione dalla lista dei cattivi debitori. Ma lei mi manderebbe, giustamente, a quel paese. Come può saldare un prestito bancario pregresso chi non può pagare un televisore in contanti? Dal suo commento tuttavia, si evince la scorrettezza recidiva ed arrogante della CRIF. La sua segnalazione, passati tre anni dalla scadenza del contratto di finanziamento [ ... leggi tutto » ]


Cattivi pagatori – la cancellazione dalla crif non è automatica una volta estinto il debito 

Chiara Nicolai - 19 Settembre 2010


Nè l'AGOS, nè qualsiasi banca o finanziaria, nè la stessa CRIF si preoccupano di cancellare mai nulla. Deve essere il debitore, nel momento in cui ricorrano i requisiti temporali, e con la prescritta documentazione a supporto (liberatoria del creditore, ove prevista) a procedere alla cancellazione del proprio nominativo dall'elenco dei cattivi pagatori. Il tutto si fa accedendo a questa pagina e seguendo le istruzioni ivi riportate. Per quanto attiene i tempi per poter procedere alla cancellazione, sono questi: La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum. [ ... leggi tutto » ]


Cattivi pagatori – quando maturano le condizioni per poter chiedere la cancellazione alla crif

Chiara Nicolai - 19 Settembre 2010


Deve aspettare che maturino le condizioni per poter chiedere la cancellazione dalla CRIF. Lo schema per la verifica dell'esistenza del proprio nominativo nell'elenco dei cattivi pagatori e per la successiva richiesta di cancellazione, a seconda dell'evento oggetto di segnalazione e se ne ricorrono i requisiti temporali, è il seguente: La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum. [ ... leggi tutto » ]