contratto di comodato in pignoramento presso residenza debitore


Pignoramento dell’ufficiale giudiziario e lista dei beni in comodato

Rosaria Proietti - 10 Febbraio 2012


Pignoramento - la lista dei beni in comodato è valida? Ho subito un pignoramento e all'arrivo dell'ufficiale giudiziario ho esibito lista dei beni in comodato regolarmente registrata all'ufficio delle entrate il 14 ottobre 2011. L'ufficiale giudiziario mi dice che non può tenerne conto perché la sentenza porta la data del 29 settembre 2011. E' vero, ma è anche vero che tale sentenza, è stata munita di formula esecutiva in data 18 ottobre 2011. Quindi la data certa quale è ? Quella della sentenza o quella della formula esecutiva? Ho sentito un mio amico legale che secondo lui è quella della formula [ ... leggi tutto » ]


Pignoramento presso residenza debitore – contratto comodato uso

Simone di Saintjust - 8 Maggio 2011


Sono veramente super indebitato e non sto a spiegarvi i casini che mi sono successi (perdita del lavoro e vivere praticamente separati in casa con mia moglie perchè non ci possiamo permettere neanche il divorzio) Ma mi sembra di capire che se cambio residenza (magari a casa di mia madre) con le dovute accortenze cioè "facendo un atto" che dica che io in quella casa non ho niente di mio, posso evitare il pignoramento mobliliare? Cosa devo fare e come lo devo fare? Chi mi può aiutare avrà un mese di preghiere gratis ogni sera per la sua anima Grazie [ ... leggi tutto » ]


Contratto comodato beni mobili per evitare pignoramento

Simone di Saintjust - 8 Febbraio 2011


- per la vendita dei beni, bisogna fare un contratto scritto ? No. La forma scritta è strettamente obbligatoria solo per i contratti di matrimonio, il testamento e poco altro. Nel Vostro caso comunque potrebbe essere opportuno fare una scrittura privata la quale, una volta registrata, potrebbe già essere sufficiente a dimostrare la proprietà di terzi dei beni. - il contratto di comodato avrebbe la stessa data del contratto di vendita dei beni, ma la registrazione sarebbe fatta dopo due anni, cioè in epoca attuale.Non è un problema? No, non è un problema perchè sono atti a registrazione non obbligatoria. [ ... leggi tutto » ]


Il contratto di comodato stipulato tra il propietario e la mia compagna prevede anche i mobili

Chiara Nicolai - 20 Settembre 2010


Come da lei suggerito mi ero dimenticato di dire che il contratto di comodato stipulato tra il propietario e la mia compagna prevede anche i mobili come da lei suggerito, ma non ne riporta una descrizione dettagliata.. sarà accettabile da un eventuale ufficiale giudiziario.. riporto estratto del contratto di comodato d'uso stesso. Il comodante consegna al comodatario, perché se ne serva, per l'uso consentito per destinazione, il seguente bene immobile sito a composto da 4 (quattro) vani oltre servizi e balcone, arredato da mobile e divano nel soggiorno; armadio, 2 comodini nella camera matrimoniale 1 poltrona; tavolo con sedie, frigorifero, [ ... leggi tutto » ]