conciliazione


Tutela del consumatore: fonia ed internet » il riepilogo

Giovanni Napoletano - 31 Gennaio 2014


Grazie alle attuali liberalizzazioni introdotte in materia di tutela del consumatore per la telefonia, sono stati previsti una serie di diritti hanno carattere obbligatorio. Pertanto, sono da considerarsi nulle, e quindi contestabili, tutte quelle clausole di un contratto che risultano difformi dalla previsione normativa. Chiariamo quali all'interno dell'articolo. Il costo di ricarica è fuori legge Le compagnie fornitrici di linea telefonia, reti televisive o di servizi internet, non possono applicare costi fissi e/o contributi per la ricarica di carte e schede prepagate che risultino aggiuntivi rispetto al costo stesso dell'abbonamento, e ciò indipendentemente dalla modalità con cui tali ricariche debbano [ ... leggi tutto » ]


Bolletta del cellulare: strani addebiti? » attenzione ai banner pubblicitari

Giovanni Napoletano - 30 Gennaio 2014


Bolletta del cellulare troppo salata? Occhio ai banner pubblicitari Bolletta salata? E' bene segnalare alcune pratiche commerciali scorrette utilizzate da alcune compagnie di telefonia mobile. A volte, infatti, alcune offerte commerciali si attivano automaticamente al passaggio del dito sullo smartphone, e i costi della bolletta telefonica si impennano notevolmente. Le aziende, successivamente, accettano la conciliazione con l'utente, ma ad una sola condizione: mantenere la riservatezza sull'accaduto. Questo accordo di segretezza viene imposto a tutti i consumatori, clienti di alcune compagnie telefoniche che, imbattuti in vere e proprie frodi, hanno avuto la faccia tosta di richiedere il risarcimento. Molti di voi, [ ... leggi tutto » ]


Linea internet adsl molto lenta » come comportarsi?

Andrea Ricciardi - 11 Dicembre 2013


Dopo aver stipulato un contratto per internet, in Adsl, con un noto gestore, ho riscontrato un problema. La navigazione è molto più lenta di quella promessa dal gestore, visto che ho sottoscritto un servizio ad alta velocità. Ho segnalato il disservizio più volte, ma la faccenda non è mai stata risolta. Cosa posso fare perchè venga ascoltato e sia rispettato il mio contratto? [ ... leggi tutto » ]


La conciliazione » ecco come contestare bollette di luce telefono e gas

Giovanni Napoletano - 8 Novembre 2013


Per risolvere le controversie relative a ipotetici abusi o discordanze sulle bollette di luce telefono o gas, è possibile, senza dover per forza attivare un giudizio in tribunale promuovere una conciliazione al fine di tentare una soluzione bonaria alla vertenza ed evitare gli ingenti costi di una causa, evitando anche di corrispondere l'onorario ad un legale. Ad esempio, nel caso in cui il cliente di una compagnia telefonica lamenti un disservizio alla linea fissa o Adsl e nonostante i ripetuti reclami al call center non ha ottenuto la soluzione del problema, può attivare un tentativo di conciliazione. In questo caso [ ... leggi tutto » ]


Patrocinio gratuito » la guida – gratutito patrocino e mediazione

Ludmilla Karadzic - 1 Ottobre 2013


Sono Giovanni, abito a Napoli e vi scrivo per un grosso problema: due mesi fa, ho acquistato un motorino, che mi serviva per effettuare il mio lavoro, ovvero le consegne della spesa nel mio quartiere. Il prezzo era ottimo, ed in buona fede, ma senza farmi troppe domande, l'ho comprato, pagando in contanti. Fermato dalle forze dell'ordine, mentre ero intento nel mio impiego, si è scoperto che il motorino era rubato. Sono stato indagato per ricettazione. Ora, non posso permettermi un avvocato, me ne è stato assegnato uno d'ufficio, che mi ha fatto capire di voler comunque essere pagato. Vorrei [ ... leggi tutto » ]