Come funziona il saldo stralcio

Buongiorno, sto trattando con una banca consociata unicredit (b.di roma) per lo stralcio di un vecchio debito

Paolo Rastelli - 8 ottobre 2008

Buongiorno, sto trattando con una banca consociata unicredit (b.di roma) per lo stralcio di un vecchio debito, non ingente in sè stesso ma accompagnato da tanti altri presso altre banche. ho offerto una parte dei soldi tutti subito per non saperne mai più niente (il tutto con l'aiuto di un avvocato amico e la certificazione delle mie pessime condizioni di salute). la difficile situazione di unicredit potrà favorire oppure no la riuscita della mia istanza? saluti Commento di Giulio | Mercoledì, 8 Ottobre 2008 Nel casino in cui si trovano cercheranno di recuperare prima crediti maggiori, come quelli dei Sensi [ ... leggi tutto » ]

Attività di recupero crediti stragiudiziale

Paolo Rastelli - 24 settembre 2008

Il punto è questo: credi che sia necessaria una profonda conoscenza della materia fiscale e bancaria o che basti offrire la possibilità di estinguere un debito, magari attraverso la rateizzazione o altro, cercando di convincere l'obbligato che l'alternativa sarebbe una lunga e fastidiosa procedura giuziale? Inoltre mi chiedo come occorre comportarsi quando l'obbligato sia stato già oggetto di recupero giudiziale, per convincerlo a risolvere la situazione in ambito stragiudiziale. Grazie mille ancora! Commento di Guenda | Mercoledì, 24 Settembre 2008 Il compito del funzionario del recupero crediti “è recuperare”, non è necessario avere una profonda conoscenza della materia fiscale e [ ... leggi tutto » ]

Le scrivo perchè mia sorella è veramente disperata – tempo fa ha acquistato un'automobile tramite un prestito di una finanziaria

Paolo Rastelli - 18 settembre 2008

Salve, le scrivo perchè mia sorella è veramente disperata. Tempo fa ha acquistato un'automobile tramite un prestito di una finanziaria (con cessazione del quinto),non riuscendo a pagare alcune rate è subentrata un' agenzia di recupero crediti con il quale ha stabilito di estinguere il debito pagando una somma mensile,più gli interessi,non certo bassi. Dopo un grosso scandalo che riguardava le finanziarie della nostra città(mandato in onda su striscia la notizia),il “recupero crediti” non si è fatto vivo per 2 anni circa. Ma qualche mese fà, a mia sorella è stata recapitata una lettera di uno studio legale dove chiedevano la [ ... leggi tutto » ]

Una guida di sopravvivenza per il debitore assediato

Paolo Rastelli - 7 settembre 2008

Non vorrei essere frainteso, dando la sensazione di voler asserire che le società di recupero credito operino in contesti fuori legge. Ma, anche se può sembrare un paradosso, è assolutamente certo che una delle armi di difesa più efficaci nelle mani del debitore perseguitato  consiste proprio nella scrupolosa e attenta istanza di applicazione delle leggi vigenti. Questo perchè, di solito, non viene data, nelle operazioni di cessione dei crediti, la giusta importanza alle carte. Carte non classificate che, in scatoloni abbandonati e in archivi improvvisati, trovano la loro ingloriosa fine. Nella convinzione (sbagliata)  da parte di molte società di recupero [ ... leggi tutto » ]

Come pagare solo una parte del debito e vivere sereni …

Antonio Scognamiglio - 18 aprile 2008

In riferimento all'articolo pubblicato in un post precedente, avente ad oggetto la recensione del libro di Giampaolo Luzzi dal titolo "Come non pagare i debiti e vivere felici ... un lettore, Yuri, commenta: Il libro l'ho acquistato e letto. E' una cosa del tutto nuova e mi viene difficile spiegare la genialata di una cosa del genere. In sostanza nel libro, senza falsi moralismi e senza giudizi, ti mette in condizioni di decidere se vuoi pagare i tuoi debiti oppure no. Se non paghi sappi che ti accadono alcune cose. Te lo puoi permettere? Ma se decidi di pagare, ti [ ... leggi tutto » ]



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca