come difendersi dalle società di recupero crediti



Procedure di recupero crediti scorrette » atti di citazione in giudizio presso località diverse dalla sede del consumatore: interviene l’agcm

Andrea Ricciardi - 13 Dicembre 2014


L'Autorità della concorrenza e del mercato (Agcm o Antitrust) è intervenuta per sanzionare, nuovamente, alcune pratiche commerciali scorrette, di una società di recupero crediti, non nuove ai consumatori. Il procedimento dell'Antitrust, avviato alla luce di informazioni acquisite ai fini dell'applicazione del Codice del Consumo e di segnalazioni di diversi consumatori, va a redarguire una classica pratica commerciale scorretta, utilizzata da diverse società di recupero crediti. Si tratta dell'inoltro, a diversi consumatori, tramite un avvocato, di atti di citazione in giudizio presso diverse sedi di Giudici di Pace, con l'indicazione fittizia della data della prima udienza, al fine di recuperare presunti [ ... leggi tutto » ]


Recupero crediti » come difendersi dagli abusi e dalle scorrettezze?

Gennaro Andele - 7 Maggio 2014


Stanno aumentando, nel nostro Paese, sempre di più le denunce contro le agenzie di recupero crediti che praticano lo stalking creditizio: ovvero abusi e scorrettezze verso il debitore per il recupero delle somme insolute. In questo articolo, vi spieghiamo come difendersi. Siamo, da un bel po' , purtroppo, in tempo di crisi. Ormai, gestire il bilancio familiare diventa sempre più un problema e in molti sono costretti a chiedere prestiti anche solo per riuscire a fare la spesa e pagare le bollette. Le soluzioni, per le persone in difficoltà, possono essere diverse: è bene informarsi su pratiche più sicure, come la [ ... leggi tutto » ]


Recupero crediti » impariamo a difenderci dalle pratiche scorrette

Giorgio Martini - 17 Febbraio 2014


Le agenzie di recupero crediti, mai come oggi, utilizzano pratiche scorrette per intimorire il debitore. Ma quali sono le più comuni? E come bisogna fare per difendersi da queste scorrettezze? Vi diamo qualche dritta nel prosieguo dell'articolo. Usualmente, da una parte c'è un debitore che fatica a pagare, dall'altra un creditore che pretende quanto dovuto e se non lo ottiene cerca chi riesca a farlo per lui. Ma cosa accade precisamente quando si parla di recupero crediti? In parole povere, quando un'azienda, come un istituto di credito o una finanziaria, ha un cospicuo numero di fatture o rate non pagate, [ ... leggi tutto » ]


Recupero crediti » l’agcm multa agenzia riscossioni alias esattoria s.r.l.

Giovanni Napoletano - 18 Novembre 2013


Recupero crediti scorretto: L'Agcm (autorità garante della concorrenza ed il mercato) con un nuovo provvedimento, ha inflitto una multa di 5 milioni di euro alla società Agenzia riscossioni, ovvero Esattoria srl. Con il provvedimento pubblicato nel bollettino dell'11 Novembre, il numero 44, l'Antitrust ha ordinato alla società di recupero crediti la sospensione dell'invio ai consumatori di lettere qualificate come preavviso di esecuzione forzata. [ ... leggi tutto » ]


Cambiali ed assegni post datati – nelle mani delle società di recupero crediti nuocciono gravemente alla salute del debitore!

Chiara Nicolai - 17 Agosto 2013


Sono protestata da quasi un anno e mezzo e non sono riuscita ancora a saldare il mio debito. Dopo lettere intimidatorie da parte delle societa recupero crediti, visite di procuratori ed agenti esattoriali, ufficiali giudiziari, sono ancora col dubbio di quanto possa ancora resistere all'avviso di un pignoramento e quanto possa restare ancora protestata. Il prestito è stato preso nel 2004, pagate solo 10 bolettini e basta. Quindi è stato cambializzato nel 2008, pagate 12 cambiali, scoperte 48 per un ammontare di 17000. Cosa ancora mi puo sucedere? risponde il consigliere debiti Intanto resta protestata per cinque anni dalla levata [ ... leggi tutto » ]