cattivi pagatori – crif eurisc centrale rischi intermediazione finanziaria

Crif eurisc – cosa è e come funziona questo archivio dei cattivi pagatori

Ornella De Bellis - 25 Luglio 2013

CRIF è una società che gestisce l'archivio informatico EURISC, in cui vengono registrati i dati personali dei soggetti che hanno chiesto e/o ottenuto un finanziamento da banche e finanziarie. Ovviamente in questo archivio viene tenuta anche l'informazione relativa a ritardi o mancati pagamenti delle rate di rimborso del prestito. In tal caso i soggetti segnalati vengono comunemente indicati come cattivi pagatori. Va inoltre aggiunto che EURISC di CRIF non contiene informazioni su cambiali o assegni protestati, né informazioni da Tribunali e Uffici di Pubblicità Immobiliare (ex Conservatorie). Le informazioni contenute nel SIC (Sistema di Informazioni Creditizie) EURISC di CRIF vengono [ ... leggi tutto » ]

Crif eurisc – cancellazione dati cattivo pagatore

Ornella De Bellis - 24 Luglio 2013

Gli italiani fanno sempre più ricorso al finanziamento nelle sue diverse forme: contemporaneamente aumentano quelli che non riescono a saldare in tempo o del tutto le rate. Qui nascono problemi legati all'iscrizione "all'albo dei cattivi pagatori" EURISC della CRIF e il conseguente diniego di nuovi finanziamenti. Molti si rivolgono allo sportello di FEDERCONSUMATORI richiedendo informazioni circa la cancellazione dati nell'archivio  EURISC  in possesso al CRIF, con questo articolo vorremmo dare le informazioni utili in tal senso. Andiamo per ordine con alcune definizioni estremamente utili. [ ... leggi tutto » ]

Crif eurisc e centrale rischi bankitalia – differenze fra cattivi pagatori

Ornella De Bellis - 16 Luglio 2013

Nella Centrale Rischi Bankitalia la posizione del cattivo pagatore è inserita solo a sofferenza conclamata, in CRIF i  dati dei cattivi pagatori sono visibili sin dall'inizio della sofferenza. La CRIF inoltre contiene dati concernenti  non solo  la delibera o l'erogazione di un mutuo ma anche la sua sola richiesta. L'appostazione a sofferenza implica una valutazione da parte dell'istituto segnalante della complessiva situazione finanziaria del debitore e non può scaturire automaticamente da un mero ritardo di quest'ultimo nel pagamento del debito. Resta dunque estraneo alla nozione di "sofferenza" l'inadempimento correlato ad una situazione di illiquidità contingente e non strutturale, non accompagnato, cioè, da [ ... leggi tutto » ]

Crif » segnalazione e trattamento dati - approfondimenti

Tullio Solinas - 19 Febbraio 2013

Un anno fa mi è stato concesso un prestito da Banca Intesa di 10 mila euro: i soldi mi servivano per la ristrutturazione della mia vecchia casa. Premetto che ho sempre pagato regolarmente, a parte qualche rata, che per problemi di accredito stipendio ho onorato con al massimo una settimana di ritardo. Mi hanno detto, però, che per questi ritardi, potrei essere stato segnalato ad una banca dati di cattivi pagatori, come ad esempio, la Crif. Essendo molto ignorante in materia, vorrei chiedervi degli approfondimenti. In sostanza, cosa è la Crif? E più precisamente, quando e per quali motivi si [ ... leggi tutto » ]

Crif e informazioni sul trattamento dei propri dati personali

Andrea Ricciardi - 31 Gennaio 2013

Sto cercando di ottenere un finanziamento e la banca sta effettuando la visura alla CRIF: pertanto, vorrei avere delle informazioni per quanto riguarda il trattamento dei miei dati personali nella centrale rischi. Prima, quando, i miei dati, vengono inseriti in Crif Eurisc? Possono registrare i miei dati personali nei sistemi di informazione creditizia, anche senza il mio consenso? Poi, chiamando il call center, mi hanno detto che non posso avere i miei dati per telefono. Perchè? E come devo fare allora, per ottenere accesso ai dati? E soprattutto, è gratuito? [ ... leggi tutto » ]

Crif e segnalazione per rate di finanziaria rimaste insolute

Marzia Ciunfrini - 10 Gennaio 2013

Causa difficoltà mi ritrovo impossibilitata a pagare le rate con due finanziarie. Credo che il mio credito risulti tra quelli inesigibili. Sto cercando di vedere se posso racimolare una cifra utile a chiudere le posizioni con saldo a stralcio. Se non dovessi riuscire in questo, quanto tempo resto segnalata al crif? Ho letto la normativa, che parla, in caso di morosità grave, con debito insoluto, di 36 mesi; non capisco però, se devo attendere 36 mesi dalla presunta data di estinzione del debito (il che vorrebbe dire attendere 13 anni) o se sono 36 mesi dalla segnalazione fatta dalle finanziarie. [ ... leggi tutto » ]

Crif con visura e correzione di possibili anomalie riscontrate

Simone di Saintjust - 4 Dicembre 2012

Se dalla visura crif verifico della anomalie come si richiede in tempi brevi la correzione? Inoltre è possibile oscurare i dati per un breve periodo? [ ... leggi tutto » ]

Crif e alcune informazioni utili su come ottenere una cancellazione

Chiara Nicolai - 23 Novembre 2012

Vorrei sapere cortesemente se qualcuno sa come si può essere cancellati dal crif. Cioè dalla banca dati dei cattivi pagatori. Sto avendo e ho avuto nel passato delle insolvenze con banche e finanziarie. [ ... leggi tutto » ]

Assegno postdatato scoperto che verrà probabilmente protestato

Marzia Ciunfrini - 15 Novembre 2012

Qualche mese fa avevo emesso un assegno con data posticipata, assegno di un importo di 1500 euro, per una agenzia d'auto (per cambi ruote e assistenza auto). Ero rimasta d'accordo con il tipo di pagare un po alla volta essendo disoccupata e di non portare l'assegno in banca. Ma oggi mi sorprende di mandarmi un sms in cui mi dice che l'assegno era stato portato in banca! Aveva la data del 16/10. Cosa succedera adesso? Sono gia in ritardo di pagamento di 2 rate con la mia banca per un vecchio prestito (sono disoccupata da mesi). L'unica cosa che ho [ ... leggi tutto » ]

Crif e segnalazione dopo un finanziamento respinto e verifica dati

Simone di Saintjust - 13 Novembre 2012

Io mi sono accorto di essere segnalato al crif dopo un finanziamento respinto e da una verifica dei dati (sempre tramite crif) risulta un finanziamento con 4 rate pagate in ritardo. Quindi segnalato per 24 mesi specificando che il mese dove il finanziamento risulta estinto è settembre 2009, quindi il periodo di segnalazione è scaduto a settembre 2011. Ora come faccio ad avere la certezza che sono stato cancellato? Ho il dubbio che se chiedo ora un finanziamento mi venga respinto. [ ... leggi tutto » ]