cartella esattoriale - ricorso ex articolo 615 codice procedura civile



Multa e verbale non sottoscritto – il ritiro equivale a notifica

Giuseppe Pennuto - 29 Aprile 2014


In caso di contestazione immediata dell'infrazione al Codice della strada, il ritiro di una copia del verbale da parte del trasgressore equivale a notifica dello stesso, a nulla rilevando che chi ritira l'atto rifiuti di sottoscriverlo. Dalla data in cui viene contestata l'infrazione e ritirato il verbale, comincia a decorrere per il trasgressore il termine per il ricorso giurisdizionale. Pertanto, nella circostanza descritta, non è possibile successivamente opporre ricorso alla cartella esattoriale (ex articolo 615 codice di procedura civile) conseguente al mancato pagamento della multa eccependo l'omessa notifica del verbale. Questo l'orientamento della Corte di Cassazione nella sentenza numero 195 [ ... leggi tutto » ]


Multa » risulta notificata anche se l’automobilista rifiuta di firmare il verbale

Chiara Nicolai - 13 Gennaio 2014


Anche se l'automobilista rifiuta di firmare il verbale, la multa si dà per notificata e fa scattare il termine per impugnare la conseguente cartella esattoriale. Infatti, in tema di sanzioni amministrative per una violazione del codice della strada come l'eccesso di velocità deve ritenersi che la consegna immediata di copia del verbale al trasgressore da parte della polizia stradale, da questi ritirata rifiutando di sottoscriverla, sia un atto equipollente alla notifica del verbale e che da tale consegna inizi a decorrere il termine per la proposizione del ricorso giurisdizionale. Ne consegue che sbaglia il giudice del merito laddove sostiene che [ ... leggi tutto » ]


Multa con verbale con difetto di notifica per errore residenza

Marzia Ciunfrini - 21 Novembre 2012


Al mio vecchio indirizzo di residenza è stato notificato un verbale di multa. La mia residenza era cambiata già da tempo alla data in cui è stata commessa infrazione. [ ... leggi tutto » ]


Verbale di multa per infrazione stradale mai notificato

Tullio Solinas - 25 Ottobre 2012


In data 30/06/2011 ho commesso un'infrazione stradale alla guida di un'auto noleggiata. Dopo tre mesi dall'accaduto ricevo un'attestazione della Safo Sistemi (società che gestisce le multe per conto delle aziende che noleggiano mezzi di trasporto) che mi avvisa che sono stati trasmessi i miei dati al comando affinchè quest'ultimo possa procedere alla notifica del verbale. Oggi, 15 gennaio 2012, non ho ancora ricevuto nessuna notifica. Sono passati 6 mesi e mezzo dall'infrazione e 3 mesi e mezzo dall'invio di questa attestazione dove sono riportati i miei estremi e il numero del verbale di multa. La mia domanda è: trascorso questo [ ... leggi tutto » ]


Verbale di multa con dati errati – ma me ne accorgo solo adesso

Simonetta Folliero - 17 Ottobre 2012


Vi scrivo perché ho ricevuto il 29 dicembre una cartella esattoriale, per contravvenzioni al codice della strada da 12 mila euro: premetto che queste contravvenzioni non le ho prese io ma una persona che guidava la mia macchina e che non mi risarcirà. Nella cartella erano presenti alcune contravvenzioni su cui ho fatto ricorso al giudice di pace e di cui ci sarà l'udienza il 9/2 per un totale di circa 4500 euro. Sono andato dai vigili urbani del comune di Bologna e loro hanno sgravato la cartella dell'importo (4500 appunto). Sono andato da Equitalia e mi hanno detto che [ ... leggi tutto » ]