cartella esattoriale diniego di rateizzazione


Equitalia: decadenza dalla rateazione delle cartelle esattoriali » consigli per il debitore

Andrea Ricciardi - 5 Settembre 2014


Come deve comportarsi il debitore che decade dalla rateazione delle cartelle esattoriali di Equitalia? Quali sono i rischi che corre, e quali gli espedienti che può utilizzare? Vediamolo nel seguente intervento. Il contribuente che non paga otto rate (cinque per le rateazioni concesse a partire dal 22 ottobre 2015), anche non consecutive, del piano di rateazione concesso da Equitalia, decade dal beneficio della dilazione. In tale fattispecie il debito iscritto nelle cartelle esattoriali non può essere più rateizzato e, dunque, non è concesso al debitore di richiedere chiedere una nuova dilazione. Al massimo, il contribuente può chiedere la proroga della [ ... leggi tutto » ]


La rateizzazione » dalle bollette alle multe

Giovanni Napoletano - 5 Dicembre 2013


Dopo le recenti riforme introdotte in merito alla dilazione con equitalia, abbiamo chiarito approfonditamente come poter pagare a rate una cartella esattoriale. Cogliendo l'occasione di rinfrescarvi la memoria su questo argomento, vi presentiamo un esauriente vademecum contente tutte le circostanze, utili al consumatore/debitore, in cui è possibile chiedere una rateizzazione: dalle bollette alle multe. [ ... leggi tutto » ]


Cartella esattoriale » che fare se equitalia rifiuta la dilazione?

Giuseppe Pennuto - 29 Ottobre 2013


Cartella esattoriale da equitalia: che succede se l'agente della riscossione rifiuta di concedere la dilazione (o rateizzazione)? Nel proseguimento dell'articolo, per prima cosa, riproporremo i principi della dilazione delle cartelle di pagamento, per poi chiarire al lettore i casi in cui equitalia può rifiutare la rateazione, aggiungendo qualche suggerimento su come muoversi in questi casi. Equitalia può concedere la dilazione di una cartella esattoriale in due casi, ovvero: Dietro dimostrazione di una situazione di difficoltà economica A semplice richiesta La disciplina che regola la concessione del beneficio è sempre stata differenziata a seconda dell'importo del debito. Comunque, vediamo nello specifico [ ... leggi tutto » ]


Rateazione equitalia – per debiti fino a 50 mila euro possibile chiederla con semplice richiesta motivata

Ornella De Bellis - 9 Maggio 2013


Passa da 20 a 50 mila euro la soglia massima che permette di chiedere la rateizzazione con una semplice richiesta motivata.  E' possibile ottenere fino a 72 rate (6 anni), fermo restando che l'importo di ciascuna rata dovrà essere pari almeno a 100 euro. Per gli importi superiori resta invece necessaria la presentazione di alcuni documenti aggiuntivi per dimostrare la situazione di temporanea difficoltà economica. Attenzione: i contenuti illustrati di seguito sono quelli vigenti per le rateazioni della cartella esattoriale concesse entro il 21 ottobre 2015. Per gli importi sopra i 50 mila euro occorrerà invece presentare una serie di [ ... leggi tutto » ]


Rateazione equitalia per debito molto elevato di mio nonno

Paolo Rastelli - 25 Ottobre 2012


Devo richiedere una rateazione Equitalia per mio nonno ed il debito totale ammonta a circa €100000,00; Lui ha solo reddito da pensione, più o meno €500,00 al mese, cosa devo fare in caso di rigetto della domanda visto che hanno iscritto ipoteca sull'appartamento? Premetto che la cartella sulla quale hanno iscritto ipoteca è stata pagata, ma se non paga il resto provvederanno ad aprire nuovamente una procedura esecutiva sull'immobile. [ ... leggi tutto » ]